31 Luglio 2022

Roma quattro stelle. In campo un attacco super, Conte si arrende

Prova convincente contro un Tottenham già formato Premier League

La vittoria della Roma contro il Tottenham di Antonio Conte è arrivata a seguito di un’ottima prestazione collettiva della squadra giallorossa. La scena, com’era prevedibile, è stata rubata soprattutto dal reparto offensivo che Mourinho ha deciso di schierare dal primo minuto. Il lavoro da fare è ancora tanto, ma già nell’amichevole di ieri si sono cominciati a intravedere i primi meccanismi della nuova Roma dello Special One.

La partita dei giallorossi

L’occasione di rivedere all’opera la squadra prima dell’inizio del campionato sarà il 7 agosto all’Olimpico contro lo Shakhtar. Nell’attesa, i tifosi possono già tirare le loro impressioni iniziali dopo il match contro gli Spurs. Come riporta anche il Corriere dello Sport, l’amichevole contro il club inglese ha raccontato che in questa nuova Roma tutto è possibile. Il Tottenham era avanti nella preparazione ma l’allenatore portoghese ha deciso di sfidarlo a faccia in fuori. I giallorossi hanno dimostrato un atteggiamento ardito: aggressivi nel recupero palla fino all’area di rigore inglese, compatti nei ripiegamenti collettivi e determinati nelle scelte difensive.

La rete dell’1-0 è arrivata da calcio d’angolo grazie alla parabola disegnata da Dybala che ha pescato Ibanez. Il pressing feroce nei primissimi minuti aveva probabilmente sconvolto i piani del Tottenham e ciò lo dimostra anche l’occasione che i giallorossi hanno avuto a 50 secondi dall’inizio della partita quando Zalewski ha bruciato Doherty e ha servito Dybala nel mezzo.

Nel primo tempo (ma anche nella ripresa) gli uomini di Mourinho hanno costretto gli Spurs a girare a largo dell’area di rigore di Rui Patricio. I secondi 45 minuti sono stati caratterizzati da alcuni accenni di rissa nei quali ormai la Roma è abituata a farsi rispettare. L’allenatore portoghese, infatti, ha interpretato il test come una vera e propria partita ufficiale: ha fatto esattamente cinque sostituzioni, le ultime due a tempo scaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.