Foto Tedeschi

ZORYA ROMA DARBOE – La Roma torna alla vittoria in Conference League battendo lo Zorya e blinda la prima posizione del gruppo C. Uno dei migliori nel match di ieri sera è stato sicuramente Ebrima Darboe.

Gli ingressi di Zaniolo e Abraham hanno cambiato definitivamente la partita

La Roma batte lo Zorya grazie all’ottima prestazione di Darboe e ha chiuso definitivamente il match grazie agli ingressi di Zaniolo e Abraham. I giallorossi vincono la loro seconda gara consecutiva in Conference League. Come scrive Repubblica, i giallorossi provano ad allontanare la scia della sconfitta nel derby avvicinandosi al match contro l’Empoli di domenica. Per la prima volta nella storia della Roma, sono andati a segno due giocatori inglesi: per Smalling ritorno al gol dopo un anno e tre mesi. Una delle sorprese ad inizio partita è stato l’inserimento di Darboe preferito a Villar e Diawara. Il giovane gambiano si è subito messo in evidenza con l’assist per il gol di El Shaarawy che ha aperto le marcature. Una partita molto ordinata per il ragazzo che ha seguito alla lettera le indicazioni del tecnico superando nelle gerarchie alcuni colleghi della prima squadra.

Leggi anche:
Darboe: “Contento per l’assist. Mi seve ancora tempo per capire quello che vuole Mourinho”

2 Commenti

  1. Sono convinto che alla prossima in Conference Mourinho possa mettere dal primo minuto Bove.
    Se guardate bene ha fatto: Villar e Diawara titolari alla prima e Darboe alla seconda. Secondo me li sta provando tutti a turno per vedere come rispondono.
    Finora bene Darboe e male gli altri due.
    A gennaio sceglieranno chi tenere e chi mandare via.

Comments are closed.