25 Marzo 2022

Roma, porte girevoli a Viale Tolstoj: saluta anche il capo del marketing, Valerio Gori

Foto Valerio Gori Twitter

ROMA TOLSTOJ – Nuovi addii in casa Roma. L’ultimo in ordine di tempo, secondo quanto apprende Romanews.eu, sarebbe Valerio Gori, Head of Marketing in giallorosso dal 2019 quando è entrato come Media Business Development Manager. Per Gori si apriranno le porte di un altro club europeo.

Porte girevoli nel management giallorosso

Dopo le dimissioni con polemica di Maurizio Costanzo, in settimana aveva lasciato l’incarico Francesco Calvo, arrivato a Trigoria come Chief Operating Officier nel 2018 sotto la presidenza di James Pallotta. Il 44enne manager, che nel frattempo era rimasto in giallorosso come consulente dei Friedkin, da inizio aprile farà ritorno alla Juventus per lavorare alla riorganizzazione aziendale insieme a Maurizio Arrivabene, ad della società bianconera. Nei giorni scorsi aveva salutato i capitolini anche l’addetto alle relazioni istituzionali Fabrizio Zanoni, arrivato un anno fa in viale Tolstoj dal gabinetto dell’allora Ministro dell’Economia Gualtieri. Zanoni si è dimesso per intraprendere un’altra sfida professionale.

GSpin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

4 commenti

  1. giovannib ha detto:

    Un bel “chi se ne frega” ce lo mettiamo?

  2. uno ha detto:

    Sempreché rimanga qualcuno.Un pò strano no?

  3. elconde ha detto:

    Risparmi texani… l’importante è che rimangano cassieri e commissari liquidatori

  4. Cje ha detto:

    Chi può si salva prima che la barca affondi
    Tutta gente che sta nelle stanze del pitere e che sa leggere un bilancio
    E’ iniziato il “si salvi chi può” alla fine i friedkin faranno anche da magazziniere per risparmiare qualcosa
    Auguri