ROMA PC TOR SAPIENZA, LA CRONACA – Dodici gol nella prima uscita della Roma di Fonseca in amichevole contro il PC Tor Sapienza, squadra di Serie D. Cinque gol nel primo tempo, sette nella ripresa per il 12-0 finale. Test che nonostante il livello dell’avversario può dare qualche indicazione: il pressing offensivo costante chiamato da Fonseca, la comunicazione costante di Pau Lopez e la leadership di Kolarov. Per tutti i 90 minuti la squadra gioca con il 4-2-3-1: nel primo tempo particolarmente positive le prove di Karsdorp, Defrel, Spinazzola e Schick, sugli scudi con una doppietta. La novità è rappresentata dall’utilizzo di Pastore come mediano, al fianco di Nzonzi. Nella ripresa il copione non cambia, nonostante Fonseca stravolga la formazione cambiando tutto l’undici titolare: Olsen prende il posto di Pau Lopez, in difesa giocano Bouah, Capradossi, Fazio e Kolarov. In mezzo al campo Bordin con Cristante, mentre Florenzi viene schierato alto a sinistra accanto ad Antonucci e Under con Dzeko prima punta. I ritmi si abbassano, ma la Roma riesce comunque a far male, con Kolarov a guidare i compagni ed un Cristante apparso a suo agio a guidare la linea mediana. Prossimo appuntamento sabato, ancora alle 17.30: a Trigoria arriverà il Trastevere.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-2-3-1): 13 Pau Lopez (46′ Olsen); 2 Karsdorp (46′ Bouah), 18 Santon (46′ Capradossi), 5 Jesus (46′ Fazio), 37 Spinazzola (46′ Kolarov); 42 Nzonzi (46′ Cristante), 61 Spinozzi (46′ Bordin); 92 Defrel (46′ Under), 27 Pastore (46′ Antonucci), 8 Perotti (C) (46′ Florenzi); 14 Schick (46′ Dzeko).
All. Fonseca.

TOR SAPIENZA: De Angelis; De Nicola, Ruggiero, D’Astolfo, Sallusti; Cannizzo, Montesi, Marra, Di Giovanni, Della Penna (C), Toracchio.
A disposizione: Mattia, Anselmi, Forte, Chiti, Le Rose, Marzulli, panella, Joshua, Ilari, Spatara, Procaccianti, Mancini, Barba, Vendemmia, Taricone, Santori, Bastianelli.
All. Anselmi.

Marcatori: 10′ Perotti (R), 25′, 45’+3 Schick (R), 43′ Spinazzola (R), 45′ Spinozzi (R), 50′ Under. (R), 56′, 59′, 87′ Antonucci (R), 58′ Dzeko (R), 72′, 78′ Florenzi (R).

LA CRONACA

SECONDO TEMPO

90′ – Finisce il match.

87′ – GOL DELLA ROMA! Bouah mette il cross dalla destra, il portiere del Tor Sapienza buca l’intervento e Antonucci mette in rete.

81′ – Under sfiora il gol con un piazzato rasoterra sul secondo palo. Palla fuori di un soffio.

80′ – Il Tor Sapienza sbaglia a porta vuota il gol della bandiera.

78′ – GOL DELLA ROMA! Dzeko a tu-per-tu con il portiere colpisce la traversa con un grande pallonetto. Arriva Florenzi a ribattere la palla in rete.

72′ – GOL DELLA ROMA! Florenzi mette a segno l’ennesimo gol della partita battendo il portiere sul primo palo.

66′ – Occasione colossale per il Tor Sapienza: l’attaccante si trova davanti ad Olsen, ma prova il pallonetto che diventa facile preda per lo svedese.

59′ – GOL DELLA ROMA! Cross dalla sinistra di Kolarov, velo di Antonucci, Florenzi dal limite restituisce palla al numero 48 che mette in rete sul primo palo.

58′- GOL DELLA ROMA! Azione avvolgente della Roma da sinistra verso destra: parte il cross di Bouah toccato prima da Antonucci, poi Dzeko mette in rete.

56′ GOL DELLA ROMA! Gran conclusione di Antonucci sugli sviluppi di un corner: prima colpisce il palo, poi finisce in rete.

54′ – Ottima azione della Roma, con Florenzi che serve Cristante al limite: il numero 4 spara alto.

50′ GOL DELLA ROMA! Lancio lungo a scavalcare il centrocampo raccolto da Under che si invola verso la porta avversaria e mette in rete!

46′ – Inizia il secondo tempo: Fonseca cambia interamente l’undici in campo.

PRIMO TEMPO

45’+3 – GOL DELLA ROMA! Perotti serve Schick al limite dell’area di rigore: il ceco prende in controtempo il portiere avversario e mette in rete per il 5-0. Termina il primo tempo.

45′ – GOL DELLA ROMA! Dopo un azione prolungata, dove Spinazzola ha sfiorato la doppietta, Karsdorp dalla destra fa partire un cross che Spinozzi trasforma in gol.

43′ – GOL DELLA ROMA! Passaggio per Spinazzola sulla sinistra, sterzata sul destro si accentra e lascia partire un rasoterra preciso all’angolino: nulla da fare per De Angelis.

42‘ – Roma vicina al 3-0! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Schick spizza di testa, sul secondo palo arriva Jesus con il destro che, però, trova una grande opposizione di De Angelis.

37‘ – La Roma si fa trovare leggermente impreparata in difesa e il Tor Sapienza prova ad approfittarne lanciando a rete Joshua: è ottimo il recupero di Juan Jesus.

31‘ – Si riprende dopo il break.

30‘ – I giocatori in campo si prendono una pausa per rinfrescarsi.

28‘ – Conclusione dalla distanza di Nzonzi: si distende bene De Angelis.

25′ – GOL DELLA ROMA! Ottima incursione centrale di Nzonzi che poi serve Karsdorp sulla destra: l’olandese crossa basso e teso e trova Schick che di tacco mette in rete.

22‘ – Gran numero di Defrel che si libera di due difensori, arriva sul fondo e mette una palla bassa e testa per Spinozzi: il classe 1998, però, non riesce nel tap-in decisivo.

14‘ – Defrel serve Spinozzi a tu-per-tu con il portiere: il centrocampista fa esplodere il destro che, però, viene deviato da De Angelis in calcio d’angolo. Appena la palla viene persa in zona offensiva Fonseca ed il suo staff si fanno sentire: “Press, press”, l’urlo del tecnico portoghese.

10‘ – GOL DELLA ROMA! Perotti trasforma il penalty spiazzando il portiere del Tor Sapienza.

10‘ – Perotti atterrato nell’area di rigore del Tor Sapienza: è calcio di rigore.

7‘ – Grande intuizione di Pastore che serve Schick all’interno dell’area di rigore: il ceco si allunga troppo il pallone e De Angelis può uscire e far sua la sfera.

6‘ – Gran tiro dalla distanza di Pastore: il portiere del Tor Sapienza riesce a deviare in angolo.

1′ – Comincia la partita, la Roma batte il calcio d’inizio.

5 Commenti

  1. A prescindere da questa partita(allenamento) Schick sarebbe la vera scommessa da fare anche perchè non hai nulla da perdere,perchè hai già investito 42 milioni, pensate che non possa fare 10 gol da titolare?secondo me potrebbe rinascere con questo modulo, è lo stesso modulo che utilizza con la nazionale, se fonseca crede in lui invece di andare a strapagare vecchietti punterei su di lui

    • Concordo Schick e Under potrebbero essere la sorpresa per la Roma di Fonseca. Con Dzeko ed il suo caratteraccio, Schick potrebbe giocare con più tranquillità

    • Sono d’accordo, e come suo sostituto andrei a prendere Llorente a parametro zero, cosi abbiamo l’attaccante con esperienza in panchina!!
      E’ Zaniolo se proprio deve partire preferisco 1000 volte in Premier.

      P.S. sembra fatta x veretout!! quindi a giorni petrachi si presenta con la cessione di Nzonzi 😉

  2. Secondo me da titolare ne potrebbe fare anche 18-20. Il problema è che questo non mi pare proprio l’anno ideale per scommettere su di lui in un ruolo così importante e con la pressione che avrebbe addosso. Credo sia per questo che si voglia puntare su Higuain, che i gol li ha sempre fatti e almeno sulla carta non sarebbe una scommessa.

  3. Sembra (ovviamente) la partita tra le squadre della scala A e B del condominio, ma Antonucci ha fatto vedere, nel breve filmato, doti che …mi ricordano “qualcuno” per tocco di palla, verticalizzazione e velocità di pensiero/esecuzione.

Comments are closed.