Non solo Falcone, spuntano altri due nomi per il post-Rui Patricio

Teresa Tonazzi
12/02/2024 - 15:34

Getty Images
Non solo Falcone, spuntano altri due nomi per il post-Rui Patricio

ROMA NUOVO PORTIERE – Il contratto di Rui Patricio con la Roma terminerà a fine stagione ed è probabile che le strade tra i giallorossi e il portoghese si separeranno. Il club di Trigoria avrebbe quindi bisogno di un altro portiere.

I profili

Se da un lato resiste la candidatura di Vladimiro Falcone, dall’altro spuntano altri possibili candidati, secondo Leggo. Per sostituire Rui Patricio la Roma sarebbe pronta a valutare anche Alex Meret, classe ’97 probabilmente in uscita dal Napoli e anche Okoye, classe ’99 dell’Udinese.

Vedi tutti i commenti (29)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

  1. Finalmente andra’ via,stiamo giocando a porta vuota.Non esce neanche sulle palle alte nell’area piccola…..,reattivita’ vicina allo zero tra i pali,valanghe di goals sul suo palo.Con qualunque altro portiere avremo 7/8 punti in piu’ almeno.

  2. Nn je la faccio più a vedere questo in porta. Sembra il portiere del bigliardino.. fa di qua e di là senza un senso. C’è un angolo che karsdorp regala all Inter xchè nn chiama l uomo solo… Neanche parla. Nn serve a niente. Basta.

  3. Intanto cominciamo a dare spazio a Svilar o Boer che peggio non possono fare. Un portiere che non dà sicurezza e che gioca solo per esperienza maturata è inutile tenerlo come titolare.

  4. Ci sono voluti 3 anni di esclusione dalle coppe per capire qual’era il primo problema da risolvere. Fra l’altro nessuno parla di Musso (non so se sia in scadenza o in decadenza da Gasperini, di certo è meglio, e di gran lunga, di Carnesecchi). 

  5. Falcone ogni 4-5 partite commette errori clamorosi, è solo più giovane di Rui Patricio per cui vedremmo partite compromesse per colpa sua ancora molti anni
    meret il Napoli non lo dà
    quello dell’Udinese non lo conosco

    prenderei quello del Monza ma mi sa che va dritto a Milano sponda Milan

    Chi rimane?

  6. Totalmente d’accordo con il precedente commento.
    Non mi sembra che Svilar abbia fatto tanti errori, quando ha giocato.
    Almeno è più reattivo e spesso esce, cosa impensabile da Rui. Quando c’era Smalling, che di testa le prendeva tutte, ci accorgeva o di meno che è incapace di uscire, purtroppo.

  7. Da quando il suo nome è menzionato in orbita Roma, Falcone fa una cappella dietro l’altra…
    Preferirei Di Gregorio, anche il Monza è una gioielleria cara e lui ultimamente sta perdendo un po’ di colpi (con i piedi è inguardabile…).
    Al di là di quello che succederà a giugno, è fondamentale mettere da parte sin da subito Fui Patricio, dando fiducia a Svilar.
    Mourinho ultimamente l’aveva capito: quanto altro tempo servirà a DDR?

  8. A Rui dico grazie solo per una partita: finale di conference league, andatevi a vedere che parate ha fatto! Per il resto è stato l’ennesimo errore di Pinto. E’ un esercizio inutile prenderli uno ad uno e dire che li dobbiamo sostituire. A giugno vanno presi tutti i giocatori presi dar sor Pinto, Baldanzi incluso (se lo ha preso lui), e venduti senza pensarci su. Poi si può ricominciare.

    1. Veramente Rui Pasticcio è stato preso su richiesta espressa del fenomeno di Setubal, caro mistificatore della realtà. Pinto voleva virare su Vicario che all’epoca si prendeva con gli stessi 13 milioni pagati per Rui Pasticcio e un giovane, ma il santone volle un suo uomo tra i pali della Roma, nonostante a 33 anni 13 milioni significava letteralmente buttarli..
      Finchè spari ca*ate ok, uno te le lascia sparare tanto una in più una in meno, ma quando c’è la malafede bisogna intervenire, caro pagliaccio interista

      1. Quindi te sai ste cose perche vivi a trigoria o perche’ sei amico intimo di thiago finto?

    2. Ma che discorso è? se un giocatore è giovane e forte lo tengo, anche se è stato preso da Pinto!. Baldanzi ha ampi margini di crescita, menomale che non sarai tu il DS della Roma

  9. Se il DS arriva tra 2 mesi avremo perso anche la possibilita’ di fare un buon mercato estivo. Le scadenze dell’UEFA sono il 30 giugno, praticamente domani se vuoi intavolare trattative con altre societa’ su giocatori in rosa. E se non vendi non compri….

  10. Sbagliare sarà pure umano, ma perseverare sarebbe davvero diabolico e autolesionista. A mio giudizio il ruolo di portiere è il più importante e delicato in una squadra e i nomi che sento sono ridicoli, mezzi portieri che stanno bene in squadre di media/bassa classifica. E’ dai tempi di Szczesny e Alisson che non abbiamo più avuto un portiere vero, la Roma deve fare un investimento importante.

  11. Falcone va bene, ma valutiamo Svilar in questo finale di stagione. Al limite si potrebbe partire con entrambi per poi fare una scelta dopo il ritiro estivo. Io vedo Rui Particio nuovamente lento di riflessi. Aveva superato questo problema, dopo alcune pessime prestazioni di fine anno scorso e inizio di quest’anno calcistico, ma da un paio di partite ha ricominciato a non dare sicurezza: non blocca quasi mai la palla, non esce mai e se lo fa va a farfalle, ha preso due gol per delle sue papere, quello di Acerbis e quello con il Verona, ed anche il gol di Bastoni, che gli tira praticamente addosso ma lui non riesce a muoversi. Insomma penso che lui dall’anno scorso abbia iniziato ad avere dei problemi di vista o proprio di reattività, forse dovuti all’età o a qualche problema fisico, magari metabolico, ma forse DDR dovrebbe avere il coraggio di lanciare Svilar in questa seconda parte di stagione, e c’è anche Boer, il terzo, che ne parlano come di un grande talento…

  12. Se non arriviamo quarti ( e non ci arriveremo … ) io terrei Svilar titolare e comprerei un prospetto italiano dalla B . Se serve fare cassa via prima di subito il Capitano ( scarso , che guadagna 6 netti all anno ) . 

  13. Ma per favore ……per Meret il napoli chiederà un miliardo ,e non parliamo di Buffon . Quello dell’Udinese manco a gratis ……Falcone tutta la vita . Costa poco , tifa Roma , è forte , giovane e ha esperienza , e soprattutto fameeeeeee, a differenza de sti finti ex giocatori venuti a Roma negli ultimi anni . Basti coi Pau Lopez , Rui Patricio , Morgan Freeman e pinco Panco ……giocatori affamati e che vogliono vincere