9 Dicembre 2022

Roma, nuova mediana per Mou aspettando Wijnaldum

L'allenatore portoghese sta valutando chi schierare in mediana fino a quando non recupererà l'olandese

foto Tedeschi

Fino a quando Wijnaldum sarà costretto a stare ai box, Mourinho non avrà molte soluzioni per risolvere il problema mediana. Più e più volte è stato ribadito che quella formata da Cristante e Matic non è una coppia di titolari, pertanto José sarà probabilmente costretto a scegliere un’unica opzione.

L’opzione tattica più probabile per la ripresa del campionato

Non potendo avere subito a disposizione Wijnaldum, Mourinho e la Roma non si possono permettere di aspettarlo: sia per motivi di classifica, perché seppur a sole poche distanze dai piani alti della graduatoria i giallorossi sono attualmente settimi, sia perché bisogna tornare a convincere. Come riportato da Il Messaggero, l’opzione più probabile è quella che vede Pellegrini abbassato in mediana e affiancato ad uno tra Cristante e Matic. Mourinho ha specificato più volte che Cristante-Matic non sarebbe dovuta essere una coppia titolare, ma l’infortunio di Wijnaldum ha stravolto tutto, costringendo lo Special One a schierarli entrambi dal primo minuto. Camara si è dimostrato essere un ottimo rincalzo, ma deve ancora compiere lo step che lo porterà ad essere titolare. Recuperati finalmente a pieno regime Zaniolo e Dybala, Mourinho potrà permettersi di abbassare capitan Pellegrini e proporre una Roma competitiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.