29 Giugno 2022

Roma, Mourinho vuole Guedes. Zaniolo resta un rebus

ROMA MOURINHO ZANIOLO GUEDES – Per la Roma manca sempre meno all’inizio della preparazione in vista del campionato. Gli uomini di José Mourinho dopo le visite mediche di rito il 4 luglio si ritroveranno a Trigoria per la prima fase di lavoro, successivamente partiranno in ritiro in Portogallo. Lo Special One nel frattempo aspetta i rinforzi per poter alzare l’asticella la prossima stagione.

Zaniolo e Guedes

Come analizza La Repubblica, il contratto di Nicolò Zaniolo in scadenza nel 2024 non è una priorità. Società e agente si sono date appuntamento a mercato concluso per discutere del rinnovo e questo fa capire come si attenda di scoprire se le pretendenti al talento giallorosso saranno pronte o meno a fare sul serio, mettendo sul tavolo un’offerta congrua per il cartellino del numero 22. La Juve invece ci vuole provare ma giallorossi vogliono solo soldi e nessuna contropartita. Il mercato della Roma agli occhi di José Mourinho fatica a trovare lo sprint richiesto per avere la rosa pronta per il ritiro in Portogallo. Trovando la quadra per Zaniolo, Tiago Pinto potrebbe dare finalmente l’assalto al mediano (oltre a Frattesi, piace Aouar del Lione) e garantire al tecnico giallorosso anche un rinforzo in attacco. Il nome che piace tanto a Mourinho è quello di Gonçalo Guedes, attaccante portoghese del Valencia. Al momento non c’è la possibilità economica per soddisfare le richieste del club spagnolo (circa 40 milioni), ma i’inserimento di Carles Perez potrebbe abbassare il cash richiesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.