Foto Tedeschi

ROMA ROSA MOURINHO – Mourinho si è detto fiero dei suoi uomini dopo la sconfitta contro la Juventus dichiarando che la sua Roma avrebbe meritato almeno il pareggio. Come scritto su ilmessaggero.it, nessuno si è sentito di bocciare la formazione giallorossa vista allo Stadium. Questo però è l’ennesimo ko in uno scontro diretto, il secondo su 2 in questa stagione ribadendo un trend molto deludente: sono 6 le vittorie su 38 partite contro le big a partire dal 2019. Dopo 8 giornate sono già 9 i punti di ritardo dal Napoli capolista che sarà ospite proprio della Roma domenica alle 18 allo Stadio Olimpico. Il dubbio più grande rimane sulla rosa che sembra incompleta. I giallorossi rimangono comunque al quarto posto in solitaria (la Fiorentina potrebbe raggiungere in caso di vittoria questa sera). La zona Champions, visto l’andamento degli uomini di Mourinho, non sembra dunque al sicuro.

Leggi anche:
Tante luci e poche ombre: Abraham il migliore contro la Juventus

20 Commenti

  1. LA ROMA C’HA NARTRO INTEGRALISTA SCEMO IN PANCA … E DA AGOSTO ANCORA NUN VE NE SIETE ACCORTI …

    CONOSCE SOLO QUEL RIDICOLO 4-2-3-1 … PERFINO ALLEGRI PER CAUSE DE FORZA MAGGIORE HA RINNEGATO ER 4-3-3 ED E’ PASSATO AR 4-4-2 …

  2. Mamma mia quanti laziali girano su ‘sto sito. Muorinho ieri con una rosa inferiore (basta guardare la relative panchine) ha rotto il sederino ad Allegri. La Juve si è salvata perchè ha una delle coppie di difensori più forti del mondo.

  3. Ma come fino all’anno scorso, con rose simili, la colpa era sempre dell’allenatore… ora all’improvviso vi siete accorti che la rosa e’ deficitaria?

    • L’ho scritto tutto l’anno scorso,ma l’importante era crocifiggere l’allenatore.Tra poco l’operazione si perpetuerà con Mourinho.

  4. La rosa non è all’altezza per vincere un titolo…., che Friedkin lo sappai e certamente ….lo sa! Ci vuole pazienza per costruire una rosa forte, perché Monchi ha dissipato una fortuna con Schick, Pastore, Nzonzi e una decina di calciatori da fondo classifica. AVANTI con qualche titolare a gennaio e poi sostiutire i vari Karldorp, La lumaca Cristante, due centrocampisti alla de Rossi, Strootman e Nainggolan e un’ala alla Leao e un difensore che sostituisca Kombulla.

  5. Manca un centrocampista forte al posto di Cristante…e vedrete se la squadra fa il salto di qualità! Il grosso problema di Cristante è che sa giocare solamente partite da 5 1/2 – 6 in pagella, che si giochi con la Juve o che si giochi con la Salernitana…in un ruolo così importante non si può avere un giocatore così normale.

      • esatto.I difensori centrali devono spaventare gli avversari. Ormai parte tutto da li’. Smalling e’ rotto ed Ibanez inaffidabile. Mancini nn da’ garanzie. Kumbulla non pervenuto. Bisognerebbe venderli tutti e comprare un Van Dijk…

    • Ma che vuol dire Capello è arrivato 6° al primo anno, confronta le squadre vai a vedere la rosa della roma di Capello e quella di Mourinho.
      Il primo anno serve ad assimilare il gioco alla rosa, poi il secondo anno hanno preso Batistuta, però c’erano Zago, Aldair, Samuel, Cafu’, Candela, Zebina, Nakata, De Rossi, Zanetti, Assuncao, Emerson, Ghigou, Del Vecchio, Montella, Totti, questi i sedici migliori senza il portiere.
      Sedici undicesimi della rosa 2000/2001 sono titolari sempre, in tutte le squadre di vetta.
      Smalling, Veretout, Cristante, Villar, Darboe…
      Avoja pe arrivà al 2001..

  6. Ne mancano due, tre, buoni per fare una squadra completa.
    E per buoni intendo giocatori buoni tecnicamente e fisicamente, purtroppo abbiamo giocatori ottimi tecnicamente ma fragili fisicamente, Smalling, Spinazzola..
    Giocano la metà di un campionato.
    Ma a gennaio servono, no la prossima stagione se no rivediamo il campionato copia di quello passato e non è essere pessimisti o laziali o gufi è la realtà!
    Purtroppo “medio lungo termine” significa che questi tre giocatori che servono verranno acquistati nei prossimi due anni, in 4 sessioni di mercato.
    Questo significa “tempo, tempo..” di Mourinho, che sono le direttive dei Friedkin.
    Il quarto posto è uno scudetto, manco facile allo stato attuale.

  7. Chi vive in Bulgaria il ‘tifo’ se lo porta via.Io commento chi mi pare specialmente se devo commentare chi dice fregnacce.Come tu dici che gl’altri dicono.Non è che si deve essere per forza d’accordo con te.I commentatori scemi sono quelli come te.

  8. Una domanda è lecita….ma quando sei venuto a roma non lo sapevi che c’era più scarsi che giocatori?…e che servivano i rinforzi?…….ora se ne esce con questi problemi?…

Comments are closed.