Foto Tedeschi

ROMA MOURINHO – Sbollire la rabbia per la sconfitta nel derby e analizzare a mente fredda gli errori della squadra. Mourinho ha puntato il dito contro l’arbitraggio difendendo la prestazione della squadra, ma a due giorni dalla sfida il tecnico proverà ad intervenire su quello che non è andato sul piano del gioco.

Leggi anche:
Diawara, Villar, Mayoral: tre (quasi) titolari “cancellati” dal tecnico

Servono più palle per Abraham

José Mourinho sa già dove la sua squadra dovrà ancora lavorare. Uno dei problemi, secondo quanto scrive La Repubblica, di questa rosa però riguarda i singoli visto che non sono molti i giocatori ritenuti pronti a giocare dal tecnico, vedi Reynolds e Villar mandati ancora in tribuna. Serviva altro dal mercato e la stanchezza di tutte queste partite consecutive inizia a farsi sentire, come per CristanteVeretout che sono costretti agli straordinari da inizio stagione. In difesa c’è qualcosa da sistemare, sperando che Smalling abbia recuperato e sia pronto per tornare titolare al fianco di Mancini. In attacco serve solo aiutare di più Abraham, che nelle prime sei di Serie A ha calciato solo 11 volte in porta. Un potenziale non sfruttato quello dell’inglese, che potrebbe diventare il giocatore capace di fare la differenza e regalare ai giallorossi un posto tra le squadre che prenderanno parte alla prossima Champions League.

1 commento

Comments are closed.