8 Dicembre 2022

Roma, mal di attacco: è il peggiore nelle prime 5 dei top campionati

La squadra di Mourinho è prima in questa speciale classifica

Il rientro in campo si avvicina, e la Roma di Mourinho deve far fronte ad alcuni problemi. Uno su tutti riguarda i pessimi dati portati a referto dall’attacco giallorosso, primo in una speciale classifica.

Il confronto con le squadre dei top campionati europei

Il problema principale di questo difficile inizio di stagione dei giallorossi è stato il terminale offensivo, che ha fatto registrare appena 18 reti segnate in 15 partite disputate, una media bassissima, specialmente se comparata ai dati relativi alle squadre dei top campionati europei. Infatti, se si considerano le prime 5 di Premier League, Bundesliga, Ligue 1, LaLiga e, appunto, Serie A, la Roma detiene il peggiore attacco, e se si prendono in considerazione le prime 6, gli uomini di Mourinho sono secondi soltanto al Betis Siviglia, avversario dei giallorossi nel girone di Europa League, che ha realizzato 17 reti, una in meno della Roma, ma con una gara in meno. Un dato preoccupante che spiega meglio di qualsiasi altra cosa le opache prestazioni della squadra della Capitale sinora, e che fa riflettere sul mancato rendimento del pacchetto offensivo giallorosso, Dybala escluso. Nella sfida del 4 gennaio all’Olimpico contro il Bologna, la Roma dovrà dimostrare di aver lavorato sulle lacune mostrate in questa prima fase di Serie A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.