6 Giugno 2021

Roma, Pinto pesca in Premier: Lloris, Xhaka e Moura per far felice lo Special

Foto Tedeschi

ROMA LUCAS MOURA – La Roma guarda in Premier League per questo calciomercato. Sembra strano, considerando che in questo momento il torneo inglese è il più appetibile e ricco al mondo: ma visto l’alta competitività è possibile trovare anche occasioni interessanti.

Leggi anche:
Da Pellegrini a Mancini, Pinto al lavoro sui rinnovi del blocco degli azzurri

Roma, Tiago Pinto cerca occasioni in Premier League: c’è anche Lucas Moura

Tiago Pinto sta cercando nel campionato inglese opportunità di mercato, sempre seguendo le indicazioni dello Special One. Come scrive Il Messaggero, Lloris (Rui Pinto o Areola), Xhaka, Aké e Rudiger, sono soltanto alcuni dei profili che sono stati avvicinati alla Roma nell’ultimo periodo dall’Inghilterra. Intanto il nome nuovo che dall’Inghilterra accostano alla Roma è quello di Lucas Moura. Il 28enne brasiliano è rinato proprio con la cura-Mou. È stato uno dei pochi a difenderlo dopo la clamorosa eliminazione in Europa League per mano della Dinamo Zagabria (2-0 all’andata e 0-3 al ritorno). L’identikit di Lucas Moura – garantiscono da Londra – è uno dei profili monitorati dalla Roma. Anche perché il Tottenham è pronto ad una rivoluzione e questa partirebbe proprio dal reparto offensivo. Il brasiliano guadagna 5,5 milioni ma per il solito discorso relativo al Decreto Crescita costerebbe a Trigoria intorno ai 4. Il cartellino si aggira sui 25 milioni. Giocatore eclettico, di qualità che può essere impiegato sia nel 4-2-3-1 che nel 4-3-3. Due moduli che rappresenteranno le linee-guida della Roma targata-Mou che dalla sua rosa, sembra aver già depennato Florenzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 commenti

  1. giulianotaccola ha detto:

    Solita vagonata di giocatori che interessano la Roma. Ma come al solito sono nomi sparati a casaccio, tanto per riempire giornali, trasmissioni radio e siti. Se poi lo scrive il Menzognere stati sicuri che sono balle

  2. YELLOW&RED LIVES MATTER ! DAN , CACCIA LI SORDI! FACTA,NON VERBA ha detto:

    E pensare che Pinto usa i “bioritmi”….immaginiamo che i suoi computer hanno fuso pè tirà fori sti nometti. FACTA!