Roma, l’emergenza infortuni potrebbe portare ad un’idea folle per l’attacco

Formazione 1
23/03/2024 - 7:32

Nuova idea per De Rossi in attacco con il ritorno di Tammy Abraham dopo il lungo infortunio

Foto Romanews.eu
Roma, l’emergenza infortuni potrebbe portare ad un’idea folle per l’attacco

ROMA ABRAHAM LUKAKU – Come era ampiamente pronosticabile, anche questa sosta per le nazionali sta arricchendo le infermerie delle squadre di tutto il mondo. Restringendo il campo in casa Roma, Azmoun è solo l’ultimo nome in un bollettino medico in cui sono già inseriti i nomi di Baldanzi, Bove, N’Dicka e Lukaku (che potrebbe tornare in campo martedì col Belgio)

Coppia Abraham-Lukaku per dimenticare i tanti lungodegenti?

De Rossi potrebbe presentare negli ultimi mesi di stagione una formazione del tutto inedita e a trazione offensiva. Un 4-3-1-2 dove Pellegrini verrebbe dirottato a centrocampo con Cristante e Paredes, Dybala potrebbe agire dietro la coppia pesante, Abraham-Lukaku. Tutto, secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport, si legherà alle condizioni del britannico, ma questa suggestione stuzzica il palato dell’allenatore della Roma, oltre che quello dei tifosi. Una squadra così votata all’attacco, alla creazione di gioco e alla ricerca delle due punte potrebbe quindi essere l’antidoto ai tanti stop che arrivano dai ritiri in nazionale, in vista del ritorno in campo il primo aprile contro il Lecce.

Vedi tutti i commenti (2)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

  1. Non mi sembra un’idea folle, anzi. Sarebbe la prima volta, dopo anni ,che la Roma ha a disposizione due attaccanti “veri” da fare giocare insieme. Perderne uno (Lukaku) sarebbe un errore grave. 

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...