Foto Tedeschi

ROMA LAZIO MKHITARYAN LUIS ALBERTO – Se la Roma vorrà trionfare nel derby di stasera, dovrà sperare di vincere anche molti duelli ‘a distanza’ nella partita. Tra questi, il più importante, è quello tra Luis Alberto e Mkhitaryan i due giocatori di maggior classe nella sfida.

Leggi anche:
Fonseca vs Inzaghi, ‘The Last Dance’: ultimo derby per l’orgoglio

Roma-Lazio è anche Mkhitaryan contro Luis Alberto

Sono loro, l’armeno e lo spagnolo, gli uomini con i piedi più raffinati, classe diversa e tecnica speciale, doti necessarie per decidere la sfida più attesa dai romani. Stavolta nell’aria non si avverte la solita elettricità della vigilia, raramente l’avvicinamento alla stracittadina è stato così soft. Però i tifosi della Roma pretendono un guizzo dopo una stagione fallimentare. Come scrive La Repubblica, per Mkhitaryan — 11 gol e 11 assist stagionali, uomo fondamentale nei meccanismi offensivi della Roma — rischia di essere l’ultima sfida con la Lazio. L’arrivo di Mourinho non sembra in grado di far cambiare idea al trequartista, che con lo Special One ha avuto un rapporto burrascoso ai tempi di Manchester. In scadenza contrattuale, Mkhitaryan ha la possibilità entro fine mese di svincolarsi a parametro zero, invalidando il rinnovo automatico per un altro anno. Aspetta offerte importanti — attivissimo il suo agente Raiola — e nel frattempo cerca di capire le ambizioni dei Friedkin per il futuro.