ROMA-LAZIO degli spalti. Curva Sud : ‘Derby della repressione non merita passione’ (FOTO)

13/03/2011 - 12:54

DERBY DEGLI SPALTI – E’ il cielo grigio di Roma a ‘sorvegliare’ il derby della Capitale, in programma oggi all’Olimpico (calcio d’inizio ore 15). Come riferisce Sky Sport 24, piove da questa mattina sul Foro Italico. Dal punto di vista dell’ordine pubblico, non si segnalano al momento incidenti all’esterno dell’impianto.

Inizia il derby sugli spalti. Parte la Curva Sud – che si sta preparando alla coreografia di inizio gara – con lo stendardo ’11 anni di B’ La Lazio risponde con ‘Totti boro americano’.

Proseguono i giallorossi con lo striscione ‘A Roma siete ospiti’. I biancocelesti: ‘Non siete brutti, siete diversamente belli

Proseguono i laziali con ‘Tu vuoi fa l’americano, ma sei nato napoletano’ e ‘AsRoma 1927 Pride America’ I romanisti: ‘Lo sa anche Militello, il laziale viene dal paesello’, ma anche ‘Ciao Pastori!’

Ancora i laziali: ‘Bravo Franceschino, t’è rimasto solo da fa l’arrotino’

In Curva Sud striscione di auguri per Bruno Conti che oggi compie gli anni

All’entrata in campo delle squadre, mentre la Curva Nord mostra la sua coreografia (che rappresenta un’aquila con vicino la scritta ‘Per Gabriele’), la Curva Sud espone uno striscione di protesta: ‘Il derby della repressione non merita  la nostra passione’

(continua)

LA PARTITA

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*