23 Agosto 2022

Roma, la pista Frattesi è sempre in piedi: si pensa ancora a lui per il centrocampo

Il centrocampista neroverde è ancora nei pensieri della Roma

Dopo l’infortunio di Georginio Wijnaldum, la Roma ha incominciato a guardarsi intorno per cercare di coprire il vuoto lasciato dall’olandese. Secondo l’Ansa, oltre ai vari nomi già fatti in queste ore, come ad esempio Grillitsch, la dirigenza capitolina starebbe pensando anche ad altri due profili: Bakayoko e Frattesi.

Per quanto riguarda il centrocampista del Sassuolo, la trattativa non è semplice. Il suo nome, infatti, tornerebbe d’attualità se i giallorossi decideranno di andare su un giocatore non libero. In attacco, invece, si stanno definendo le cessioni di Felix Afena-Gyan e Kluivert, rispettivamente alla Cremonese e al Fulham. Inoltre anche Eldor Shomurodov non è sicuro della sua permanenza. Sull’attaccante uzbeko continua a esserci il Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5 commenti

  1. LUCIANO SIBIO ha detto:

    Ecco questo va bene perchè significa acquisire un giocatore in prospettiva e assai diverso da Wijnaldum per cui servirebbe anche dopo.E attualmente manca un giocatore di gamba nel centrocampo da affiancare ai vari Cristante,Matic,Bove, Pellegrini e lo stesso Wijnaldum.
    Io vedrei ancor di più per il nostro centrocampo un giocatore veloce ma anche più robusto nei contrasti ma se è questo che passi il convento ben venga lo stesso,meglio di altri nomi sentiti.

  2. Giorgio ha detto:

    In un giorno sono usciti 50 nomi quando è così come fai a capire quello che veramente interessa e se interessa qualcuno, io non sono così sicuro che prenderemo un centrocampista

  3. Marco ha detto:

    Mi sono visto entrambe le partite del Sassuolo e francamente Frattesi mi sembra un giocatore decisamente ‘normale’. Normale e con svariati difetti. Potrebbe andare bene se lo paghi 12/15ml (che è quello che oggettivamente vale) e lo maturi nel gruppo per uno sviluppo in prospettiva. Pagarlo ‘oggi’ la cifra che chiede il Sassuolo, per come la vedo, è un azzardo (ne prendi almeno cinque o sei molto meglio, più pronti e funzionali a quello che serve alla Roma. Cioé, voglio dire: per Barak servirebbero una 20ina di ml; per Lukic una 15ina…)

    • Newthor ha detto:

      Concordo.
      E, a supporto delle tue considerazioni, aggiungo che alla Fiorentina Barak costerà meno di 12M€, mentre Lukic a Torino è un separato in casa, per cui il suo valore in questo momento sarebbe inferiore ai 15M€ dei quali parli.
      Scrivo “sarebbe” perchè invece sappiamo che il Torino è una gioielleria costosa, per cui piuttosto che cederlo sotto costo preferiranno falro marcire in panchina o reitegrarlo…

  4. Thomas ha detto:

    magari Frattesi, ma il sassuolo non vende pure lui (e se lo fa , il prezzo sarebbe fuori mercato)