Foto Tedeschi

ROMA FONSECA GIOVANI – Complice la situazione infortuni, in questa ultima parte di stagione l’allenatore della Roma sta dando più spazio ai giovani. Già contro il Manchester United nel ritorno delle semifinali di Europa League Fonseca aveva dato spazio a Darboe (subentrato a Smalling), e nei minuti finali a Zalewski, che ha trovato anche un gol (la Uefa lo ha etichettato autogol di Telles).

Leggi anche
Le parole di Bove dopo l’esordio

Fonseca dà spazio ai giovani

Darboe è un classe 2001, mentre Zalewski un 2002, entrambi della Primavera di Alberto De Rossi. Sono sette in questa stagione i giovani che si sono affacciati in prima squadra, come riporta il Corriere dello Sport. Contro il Crotone, ieri, il giocatore gambiano è partito titolare, ma Fonseca ha concesso spazio anche ad un altro esordio: Edoardo Bove, alla prima presenza con i ‘big’. Il centrocampista è stato tormentato da infortuni, tanto che ha perso quasi un anno. E’ però un giocatore molto apprezzato dalla società, che ha rispedito al mittente le avances del Napoli. L’azione del 5-0 innesca buone speranze per il futuro: iniziata proprio da Bove, proseguita da Zalewski, che serve Mayoral per la manita finale. Ora toccherà a Mourinho gestire la linea verde.

4 Commenti

  1. ma infatti .. con i giovani serve calma e pazienza ma bisogna anche che un Maestro insegni loro movimenti e posizioni in campo e che li aiuti nel processo di crescita, soprattutto mentale .. Darboe e Zalewski sembrano interessanti .. ma Milanese come mai e’ sparito ? certo che chiederlo a Romanews forse non sara’ appropriato dato che piu’ che altro ci riproponete le min e poi chiate che scrivono i giornalai veri .. eppure ve l’ ho scritto tante volte .. siete stati capaci di scrivere vostri pensieri, vostre idee, legate a fatti e non avete bisogno di darci, come fosse informazione, l’ idea di altre testate semiquasimamancopegnentegiornalistiche.com .. chi vuole se li legge i giornaletti di corriere e gazzetta o peggio ancora di tuttosport e calciomercazzo.com .. dateci il vostro giornalismo .. siete ragazzini di 13 anni anche molto ignorantucci e si vede .. bene .. scrivete quello che potete e pero’ dopo beccateve anche pernacchie e scoreggioni eh ! MA ALMENO SARA’ FARINA DEL VSTRO SACCO .. oppure se siete persone in grado di intendere e di volere, adulti quanto basta, magari qualcuno pure vaccinato, scrivete come avete fatto nel passato , editoriali da applausi, altri buoni, altri ancora da elogio .. qualcuno una schifezza ma mica tutte le ciambelle riescono col buco .. ecco ve lo volevo di’ e adesso ve l’ ho detto .. scrivete voi le vostre notizie .. meglio poche ma notizie che le cazzzzate di altri, tra l’ altro, nemmeno credibili.

Comments are closed.