Foto Tedeschi

ROMA SOSTITUZIONI MOURINHO – La Roma è la squadra che opera meno sostituzioni in Serie A. Il dato messo in evidenza dal portale di statistiche kickest avalla la tesi di Mourinho per quanto riguarda la rosa corta. Più volte, quando gli è stata posta la domanda, il tecnico portoghese ha sottolineato di avere poche risorse in panchina da poter sfruttare. Un fattore che sarebbe invece importante, a volte, per cambiare la gara in corsa. Lo ‘Special One’ ha una media di cambi pari al 3,6, ed è il dato più basso di tutto il campionato. Spesso, nelle sue sostituzioni, lancia in campo giovani della Primavera. Sono infatti tre gli esordienti targati Mourinho, da Felix a Missori passando per Cristian Volpato.

Leggi anche:
Roma, rinforzi cercasi: dalla difesa alla fascia, i nomi

1 commento

  1. La panchina è corta e i titolari invece? Raramente in 40 anni ho visto tanta mediocrità tra gli undici, forse negli anni ’70…Fosse per me, tolti Zaniolo, Abraham e forse Spinazzola, cederei tutti senza alcun rimpianto: parliamo di giocatori da settimo posto nel migliore dei casi, qualcuno poi ingiustificatamente esaltato…Che pena

Comments are closed.