Roma, ingaggiato giovane bomber

04/08/2009 - 0:00

 
(Il Corriere dello Sport) – Se la Roma ha perso il derby per Cruz, si può dire che abbia vinto quello per… Jerome. Battuta a parte, la società giallorossa si è assicurata un giovane attaccante franco-senegalese, di cui si dice un gran bene. Si chiama Dieme Louis Jerome, classe ’92, è alto 1.80, ben piazzato fisicamente e dotato tecnicamente. Lo ha scoperto Franco Zavaglia e fino alla scorsa stagione giocava nel San Lorenzo, che dalla Roma otterrà un premio di valorizzazione per il trasferimento. Lo voleva anche la Lazio e sembra che Tare ci sia rimasto male quando ha saputo che il giovane talento è finito alla Roma. Ma nelle scorse settimane si erano interessate a lui anche Juve, Milan e Samp. La società giallorossa ha avuto già tutta la documentazione per il tesseramento. Jerome si sta già allenando a Trigoria. Chi lo conosce bene assicura che entro la stagione in corso debutterà in serie A. Intanto giocherà con la Primavera.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*