Roma, il doppio Pellegrini: decisivo sia in giallorosso che in Nazionale

Valerio Bottini
26/03/2024 - 8:30

Foto Romanews.eu
Roma, il doppio Pellegrini: decisivo sia in giallorosso che in Nazionale

PELLEGRINI ROMA – E’ un Pellegrini totalmente rinato quello che i tifosi della Roma (e dell’Italia) stanno ammirando negli ultimi due mesi. Dopo una prima parte di stagione da dimenticare, il capitano ha rialzato la testa, ritrovando fiducia, gol e condizione.

I numeri della rinascita

Il bolide di sinistro con cui ha aperto le marcature in Ecuador-Italia a New York ha fatto il giro del mondo. Lorenzo Pellegrini si è ripreso la Nazionale e ha blindato un posto per il prossimo Europeo a suon di prestazioni e gol, scrive Leggo. Da quando è arrivato Daniele De Rossi sulla panchina giallorossa il capitano è rinato. Più fiducia e una posizione finalmente centrale nel gioco della squadra. E già oggi è al livello della sua migliore stagione in giallorosso, la prima con Mourinho in panchina: 7 gol e 4 assist, a cui vanno aggiunte le due reti e un assist in Europa League.

Numeri che però il classe ’96 vuole confermare in questo lungo rush finale, trascinando la sua Roma a una qualificazione Champions che manca da troppo tempo e chissà, magari la terza finale europea consecutiva e garantirsi così quel posto all’Europeo che gli sfuggì tra le mani nel 2021 per colpa di un infortunio, proprio nell’edizione del trionfo azzurro. “Mi aspetto tanto da me stesso e da tutti i compagni; essere un gruppo, una famiglia vuol dire aspettarsi tanto da tutti”, ha detto il giallorosso dopo la vittoria sull’Ecuador. Ed è senz’altro lo stesso discorso che farà ai suoi a partire da domani, quando riprenderanno gli allenamenti a Trigoria.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...