Foto Tedeschi

ROMA SERIE A – Dopo la vittoria della Conference League e la qualificazione in Europa, la Roma si prepara ad alzare l’asticella per la prossima stagione. E’ stato reso noto oggi il calendario per la serie A 2022/23 che vedrà i giallorossi scendere in campo in trasferta contro la Salernitana per la prima giornata.

Il bilancio giallorosso

Per la formazione di José Mourinho il bilancio per le partite d’esordio è positivo. Infatti, nelle ultime nove partite inaugurali la Roma ha collezionato sei vittorie (2 pari e 1 ko contando la sconfitta a tavolino per 0-3 contro il Verona nel 2020, se si conta il risultato del campo, 0-0, diventano 3 pari e nessuna sconfitta). Lo scorso anno fu vittoria 3-1 contro la Fiorentina. Mourinho inoltre ha perso soltanto una delle sue 17 partite (con 11 vittorie e 5 pari) d’esordio stagionale nei cinque maggiori campionati europei. Inoltre, la Roma è la seconda squadra, dopo la Lazio, che ha pareggiato più partite d’esordio nella storia della Serie A: 27.

Il bilancio per la Salernitana

Per la Salernitana il bilancio d’esordio è negativo. Infatti, dopo aver vinto la prima partita in assoluto in A nel 1947 contro la Lazio, ha perso entrambe le due successive sfide inaugurali: nel 1998/99 contro la Roma e nello scorso campionato contro il Bologna. Davide Nicola ha guidato tre volte una squadra all’esordio stagionale in Serie A collezionando tre sconfitte, sulle panchine di Livorno e Crotone, senza che le sue squadre riuscissero a segnare nemmeno un gol.

Leggi anche: Serie A 2022/23: Salernitana-Roma alla prima giornata. Juve alla terza. Derby 6 novembre e 19 marzo, Napoli prima di ritorno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here