15 Settembre 2022

Occhio al fischietto. Roma-Helsinki: arbitra Petrescu. Un solo precedente con i giallorossi

foto Tedeschi

Dopo la vittoria contro l’Empoli è tempo per la Roma di guardare già al prossimo impegno. Giovedì sera i giallorossi di José Mourinho saranno impegnati allo Stadio Olimpico contro La Roma l’Helsinki per la seconda giornata della fase a gironi di Europa League. La Uefa ha reso noto il direttore di gara: a dirigere il match sarà Radu Petrescu, gli assistenti Radu Ghinguleac e Mircea Mihail GrigoriuMarcel Birsan sarà il quarto uomo, mentre il Var sarà affidato all’olandese Pol van Boekel, assistito dall’Avar Bastian Dankert.

I precedenti

La Roma e l’arbitro romeno si sono incrociati solo una volta. L’occasione è stata la sfida contro il Vitesse la scorsa stagione, valida per il ritorno degli ottavi di Conference League allo stadio Olimpico. La partita si è conclusa con un pareggio (1-1). Per l’Helsinki invece nessun precedente con Petrescu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. Franco62 ha detto:

    Considerata la condizione della Roma, più che dell’arbitro ci si dovrebbe preoccupare di vincere con Helsinki senza impegnare buona parte dei “titolari”… Altrimenti, domenica si rischia di essere umiliati in casa dall’Atalanta (ben allenata e riposata).