20 Maggio 2021

Dzeko canta ‘Grazie Roma’: indizio sul futuro? (VIDEO)

Foto Tedeschi

ROMA FUTURO DZEKO – Edin Dzeko pubblica su Instagram un video canta in compagnia di alcuni amici “Grazie Roma” e tanto basta per alimentare gli interrogativi. L’attaccante bosniaco, alla Roma dal 2015, si è esibito sulle note del celebre inno del club giallorosso scritto da Antonello Venditti insieme ad amici in un clima di festa e serenità. Una curiosa esibizione affidata ai social, a pochi giorni dalla fine della stagione 2020/21 e dall’avvio ufficiale dell’era Mourinho in panchina.

Fino al giorno dell’annuncio dello ‘Special One‘, infatti, il numero 9 sembrava ormai ai titoli di coda dell’avventura capitolina. Ora, invece, nonostante i rumours sui Los Angeles Galaxy delle ultime ore, non si può escludere un’ultima stagione in giallorosso qualora Josè Mourinho decidesse di ripartire da lui.

Leggi anche:
Roma, Dzeko attratto dai Galaxy: decisivo l’incontro con Mourinho

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

7 commenti

  1. Jacodado ha detto:

    Rimane, rimane.
    Daje Edin!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Mau ha detto:

    Io spero che rimanga…

  3. Francesco#FRS ha detto:

    Grande Edin! Unico e vero mio Capitano… Hai fatto 30, fai 45 no???
    Adesso che potrai con moltissime piu’ probabilità, rispetto a tutto il tuo passato giallorosso, vincere un trofeo… Resta no?
    Hai ancira due, forse tre anni di carriera al tuo livello. Almeno un altro trattieniti… o no?
    Spalmati o riduciti l’ingaggio e rientraci, forse guadagnandoci anche, con i diritti d’immagine. I cui ricavi si moltiplicheranno per tutti, in maniera proporzionale, visto l’effetto cassa ad “altissima-risonanza” generato dalla presenza di Mou.

  4. Andrea69 ha detto:

    Dzeko che pensavano che cantasse le canzoni di Battisti? Rimarrà a Roma con qualche rinforzo sarà ancora utilissimo alla causa.Solo i gufi lo vogliono lontano da Roma

    • Rucolino ha detto:

      Io non sono un gufo e la Roma è la passione principale della mia vita. Comunque, in tutta onestà e con tutto il rispetto per Edin, il quale, non dimentichiamo che ha 35 anni, mi piacerebbe vedere a Roma un centravanti di sfondamento puro… una cosiddetta “bocca di fuoco”… una macchina da gol… uno che ha la forza e l’ardore della gioventù con tantissima voglia di lottare e vincere. Scusate se sogno ad occhi aperti…

      • Newthor ha detto:

        Lo sogno anch’io!
        E non vedo perchè questo non possa accadere con ancora Edin in organico!

  5. mark69 ha detto:

    Libero di fare le sue scelte, per me è un professionista esemplare quando le partite contavano in questi 5 anni lui ha marcato il cartellino quasi sempre e son ha segnato ha fatto segnare…
    per favore non mi parlate di Mayoral vi prego…
    diventerà un fenomeno ma ad oggi guardate con chi ha segnato i suoi innumerevoli gol..
    squadrette…
    Se rimane sono contento perchè anche part time può essere utile.
    Se rimane io sono contento