25 Maggio 2022

LA ROMA VINCE LA CONFERENCEEEEEEE! CI PENSA ZANIOLO!

Grazie, Roma. E’ andata come doveva andare. La favola si è compiuta, l’eroe della serata è, non a caso, Nicolò Zaniolo. Una stagione da montagne russe che meglio non poteva concluderla. Lui, che non era dato dai più nemmeno titolare. Gli sono bastati poco più di un tempo e un raffinato tocco d’esterno sul quale si è gettato con la rapacità da attaccante vero. Rui Patricio fa due miracoli, e due traverse restituiscono ai giallorossi quello che gli avevano tolto con il Venezia. E’ la vittoria della Roma. Della gente. Della passione. E’ una vittoria di famiglia.

SEGUI IL MATCH CON IL COMMENTO LIVE DI ROMANEWS SUL NOSTRO CANALE TWITCH

SECONDO TEMPO

95′- FINISCE QUI. VINCE LA ROMA!

94′ – ? Giallo per Spinazzola.

92′ – Altra pubnizone Feyenoord, sale anche il portiere. Ma nessun ericoloso.

92′ – Smalling liscia la palla sul cross olandese, Dessers non ci arriva di un nulla.

91′ – Punizione Feyenoord in trequarti per fallo di Pellegrini.

90′ – Saranno 5 i minuti di recupero.

88′ – ? Shomurodov per Abraham, Viña per Karsdorp.
Jahanbakhsh per Malacia.

87′ – Atterrato Abraham in ripartenza da Senesi, punizione.

86′ – Sfortuna Pellegrini! Il suo destro da posizione defilata viene murato dal portiere.

85′ Karsdorp stremato, si prepara Viña.

83′ – ? Ammonito Rui Patricio per aver perso tempo sulla rimessa dal fondo.

82′ – Manovra avvolgente del Feyenoord che poi prova il cross con Pedersen, palla in fallo di fondo.

81′Sinisterre libera il destro da fuori, palla centrale e facile per Rui.

80′ – La Roma riprendere palla e si porta con Pellegrini all’altezza del fallo di fondo, ma non guadagna corner.

78′ – Grande uscita di Smalling che favorisce Abraham, il controllo di petto dell’inglese però non gli permette di arrivare sulla palla.

77′ – Buona la manovra della Roma con Karsdorp che va per vie entrali e allaga per Oliveira, che però su perde sul fondo.

75′ – Lungo palleggio del Feyenoord, ma la Roma non si fa ingannare, un ottimo intervento di Veretout libera.

74′ – ? Doppio cambio Feyenoord: fuori Nelson per Linssen, Pedersen entra per Trauner.

72′CHE CHANCE VERETOUT! Da fuori con il destro tira con potenzia, il portiere olandese ci arriva.

71′ Spinazzola con una accelerazione delle sue va sul fondo e si guadagna corner.

70′ – Non cambia la musica all’Arena Kombetare, il Feyenoord con pazienza costruisce, ma la Roma è attentissima.

68′ – Riprende possesso del pallone ed è pericoloso perchè Dessers semina Karsdorp, ma il suo cross basso viene intercettato.

67′Abraham da posizione defilata prova il destro sul secondo palo, palla fuori.

66′ – ? Ecco i cambi: Veretout per Zaniolo, Spinazzola per Zalewski.

65′ – Sul corner ribattuto il 22 prova l’acrobazia, murato.

65′ – Caparbi Abraham e Zaniolo guadagnano un corner che fa rifiatare la Roma.

64′ – Pronti ad entrare Spinazzola e Veretout.

62′ – Rischia Karsdorp con un retropassaggio intercettato da Malacia, il suo cross basso si perde sul fondo.

60′ – Si salva ancora la Roma, Smalling scivola e Dessers sta per battere a rete ma viene fermato. E c’era comunque un tocco con il braccio.

59′ – ? Cambio Feyenoord, fuori Til, dentro Toornstra.

58′ – Corner corto del Feyenoord che perde palla e Zaniolo scappa in ripartenza, e viene atterrato.

56′Zaniolo si prodiga anche in fase difensiva e in scivolata interrompe un’azione olandese pericolosa.

55′ – Ancora un’ottima chiusura di Smalling che anticipa Dessers e lo accompagna alla porta.

53′ Mancini viene spinto nella sua area da Sinisterra e la punizione risolve una situazione complicata.

51′CHANCE ROMA! Senesi chiude Abraham davanti al portiere! Proteste giallorosse per una potenziale trattenuta fuori area ai danni dell’inglese.

50′Missile di Malacia! Rui Patricio si salva con l’aiuto della traversa e la palla finisce in corner.

48′ Malacia a metà tra un tiro e un cross butta la palla avanti, ma è troppo su Rui Patricio.

48′ – Tutto buono, si ricominci dal corner.

47′Si salva la Roma! Prima con il palo e poi con Rui Patricio. Nel frattempo un check del Var in corso per un potenziale tocco di braccio.

46′ – La Roma torna in campo concentrata, con il Feyenoord che spinge per il pari e guadagna corner.

45′ – ⏱ Si riparte.

PRIMO TEMPO

49′ – Il primo tempo termina con la rimessa di Rui Patricio.

49′ – Il Feyenoord chiude in attacco questo primo tempo con un corner.

48′Aursnes frana addosso Pellegrini a centrocampo, punizione Roma.

46′ – Sono 4 i minuti di recupero.

45′ – Bravo Mancini in acrobazia ad immolarsi sul tiro da fuori di Dessers, Ibañez subisce poi un colpo involontario da Rui Patricio, ma niente di grave.

44′Abraham danza sulla linea dell’area di rigore spalle alla porta e cerca un’apertura, ma colpisce involontariamente Zaniolo e la palla termina sul fondo.

43′ – Oliveira cerca Cristante sul primo pallo, che però viene contrastato nel colpo di testa.

42′ – Altra accelerazione pericolosa di Zaniolo, che viene raddoppiato e si guadagna corner.

40′ Kocku prova il tiro da fuori area, Rui Patricio blocca in qualche modo, prima prendendola con il petto.

39′ – Spingono i giallorossi, lottando su ogni palla, il cross di Karsdorp è però troppo sul portiere

36′ – ? Scintille in campo tra Dessers e Rui Patricio per una trattenuta, ammonito Pellegrini per proteste.

34′ – Ancora un’ottima ripartenza della Roma, Senesi si rifugia in fallo laterale su Abraham.

32′ – ??⚽️⚽️⚽️ GOOOOOOOL ROMAAAAAAA ZANIOLOOOOOOOOOOO. Il 22 brucia i difensori olandesi con un tocco d’esterno mancino e porta in vantaggio i giallorossi. Esplode di gioia l’Olimpico

30′ – Fase di possesso palla della Roma, con Karsdorp che vuole velocizzare la manovra con un cross al centro, chiuso.

28′Ibañez prova il taglio per Abraham in area, troppo sul portiere.

28′ – Rimessa in zona d’attacco per la Roma ancora una volta per un’ottima iniziativa di Nicola Zalewski.

26′ – Ancora una punizione per la Roma dalla trequarti per fallo subìto da Zalewski. Pellegrini sul punto di battuta.

25′ – ?Primo giallo del match, lo rimedia Trauner per trattenuta su Abraham che stava per superarlo pericolosamente.

24′ – Illuminante lancio di esterno di Pellegrini che stava per mettere Abraham davanti al portiere, intercettato all’ultimo.

22′ – Altro tentativo di ripartenza AbrahamZaniolo, che però vengono rimontati dalla difesa olandese.

21′ – Fa girare palla il Feyenoord, che poi la perde e innesca Zaniolo. Senesi lo stende a centrocampo, niente giallo.

20′ – Punizione Feyenoord per fallo di Mancini a centrocampo, gli olandesi guadagnano metri, e poi chiusura da applausi Zalewski su Nelson.

18′Nelson atterra Zalewski in ripartenza, i giallorossi reclamano un giallo, che non arriva.

17′ – ? Dentro Oliveira per Mkhitaryan, primo cambio obbligato per Mourinho.

15′Mkhitaryan resta a terra, e non riesce a proseguire. L’armeno si dispera e nel frattempo entra lo staff medico, e si scalda Oliveira.

14′ – Pellegrini tenta la ripartenza dopo aver approfittato di un errore olandese, ma l’apertura per Zaniolo viene intercettata.

13′Aursnes vede l’uomo libero sul primo palo e crossa, ma Ibañez non si fa sorprendere e lascia scorrere.

12′ – Anche il Feyenoord tenta la via del lancio lungo, ma il pallone termina in fallo laterale.

11′Zaniolo si defila sul fondo e con un numero prova a saltare il difensore, ma viene spinto a terra. Kovacs lascia ancora correre.

10′Cristante senza sbavature a centrocampo nell’anticipo su Sinisterra, la Roma riprende la manovra da dietro.

9′ – Batti e ribatti in trequarti olandese che stava per favorire Abraham, chiuso all’ultimo momento.

8′ Sinisterra sulla fascia prova ad impensierire Mancini, che lo porta sul fondo e lo costringe all’errore.

7′Zaniolo va per corsie centrali e semina il panico nella difesa, poi allarga per Abraham ma viene sbilanciato. Si gioca.

6′ – Bella l’idea di Cristante del taglio da 30 metri per Zalewski, ma il pallone è fuori misura.

5′ – Si lotta sulla trequarti giallorossa, il pressing olandese è alto e aggressivo, ma la difesa se la cava bene.

4′Dessers si accentra al limite dell’area per tirare, ma viene contrastato in maniera efficiente.

3′ – Buona la chiusura della Roma, Mancini poi riparte con un lancio lungo, ma è nella terra di nessuno.

2′Smalling chiude perfettamente su Dessers nell’uno-contro uno.

2′ – Atterrato Karsdorp da Kokcu a centrocampo, punizione Roma.

1′ – La Roma con attenzione risolve la prima situazione potenzialmente pericolosa e tenta la ripartenza con Mkhitaryan.

1′ – ⏱ Si parte.

Il tabellino

UFFICIALE ROMA (3-4-2-1): 1 Rui Patricio, 23 Mancini, 6 Smalling, 3 Ibanez; 2 Karsdorp (88′ Viia), 4 Cristante, 77 Mkhitaryan (17′ Oliveira), 59 Zalewski (66′ Spinazzola); 22 Zaniolo (66′ Veretout), 7 Pellegrini; 9 Abraham (88′ Shomurodov).
A disp: 87 Fuzato, 24 Kumbulla, 15 Maitland-Niles, 42 Diawara, 27 Oliveira, 64 Felix, 37 Spinazzola, 92 El Shaarawy, 52 Bove, 5 Viña, 31 Pérez, 14 Shomurodov, 17 Veretout.
All.: Josè Mourinho

BALLOTTAGGI: –
IN DUBBIO: –
DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI: –
INDISPONIBILI:

UFFICIALE FEYENOORD (4-2-3-1): 1 Bijlow, 3 Geertruida, 18 Trauner (74′ Pedersen), 4 Senesi, 5 Malacia; 10 Kökçü, 17 Aursnes; 14 Nelson (74′ Linssen), 26 Til (59′ Toornstra ), 7 Sinisterra; 33 Dessers,
A disp.: 16 Cojocaro, 21 Marciano, 9 Jahanbakhsh A, 11 Linssen B., 32 Hall D., 6 Hendrix J., 2 Pedersen M., 23 Wålemark P., 13 Sandler P., 25 Hendriks R., 30 Jansen T.
All.: Arne Slot

BALLOTTAGGI: –
IN DUBBIO: –
DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI: –
INDISPONIBILI:

Arbitro: István Kovács (ROU)
Assistenti: Vasile Florin Marinescu ROU – Ovidiu Artene ROU
Quarto Uomo: Sandro Schärer SUI
VAR: Christian Dingert GER
Assistente VAR: Bastian Dankert GER

Ammoniti: 25′ Trauner (F), 36′ Pellegrini (R), 83′ Rui Patricio (R), 94′ Spinazzola (R)
Espulsi:
Marcatori: 32′ Zaniolo (R)

La diretta dallo Stadio Olimpico

IL PRE PARTITA

Ore 20.51 – Inizia la cerimonia di apertura.

Ore 20.20 – Giocatori in campo per il riscaldamento

Ore 19.47 – La Roma annuncia la propria formazione ufficiale per la finale di Tirana.

Ore 19.23 – La Roma arriva all’Arena Kombetare di Tirana.

Dove vederla

La gara tra Roma e Feyenoord sarà visibile in chiaro su Tv8, e in streaming live e on demand su DAZN. Basta collegarsi al sito dell’emittente (previo abbonamento) o in alternativa scaricare l’app disponibile per smart tv, smartphone e tablet, sia iOS che Android. In più, è possibile installare l’app anche su Fire tv Stick. In alternativa, sarà trasmessa anche su Sky Sport (numero 252), Sky Sport Uno (numero 201), in streaming su Sky Go e NowTV. E, come sempre, Romanews vi terrà informati in tempo reale prima, durante e dopo la gara, tramite il nostro sito o i nostri canali social (Twitch, Facebook, Twitter e Instagram). Sarà possibile seguire anche in radio sulle frequenze dei 90 FM di New Sound Level. Per collegarvi sarà sufficiente aprire i nostri canali social e cliccare sulla diretta o direttamente dal nostro sito (o la nostra App, disponibile per Android e iOS), cliccando sul banner a destra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

16 commenti

  1. Quadraro GialloRosso ha detto:

    Basta leggere i nomi dei giocatori del Feyeenord per capire che las Roma deve vincere a mani basse.

    • Ciccio ha detto:

      Nel senso che tu non li conosci e non li hai mai visti giocare ?
      Ci vuole umiltà … ricordati del Bodo. Questi se sono in finale non è perchè hanno rubato.

  2. Tony Bronx ha detto:

    Zalewski al posto di Karsdrop e Spinazzola
    A sinistra, e portiamo la coppa a Roma

  3. Francesco ha detto:

    Speriamo che a centrocampo giochi Veretout il giocatore più in forma in questo momento è più fresco i

  4. Oli64 ha detto:

    Menomale Miki daje !!

  5. Estremo ha detto:

    Bella offensiva la formazione.

  6. Giuliano ha detto:

    E andiamo, allenatore Vincente e primo trofeo vinto

  7. Mauro64 ha detto:

    A tutti i gufi che stavano aspettando il flop di Mou…….. primo anno prima tacca…………..

  8. Enzo ha detto:

    La Roma a Tirana
    È Rinata la Roma

  9. Franco62 ha detto:

    Soffrire, sempre soffrire… Se la squadra fosse stata più in forma si poteva vincere facile, loro sononstati pericolosi per 10min, quando la Roma era calata fisicamente.

  10. Toni Romani ha detto:

    mo me posso pure Mori felice !

  11. Vincent Vega ha detto:

    ❤️?❤️?❤️?❤️?

  12. Pietro ha detto:

    A Francè, non ti crucciare… altro che Dybala, la “10” sulle spalle di Zaniolo deve stare!

  13. giovannib ha detto:

    Se c’era da scrivere un pezzo di storia non poteva andare diversamente con Mourinho in panchina, potevamo solo vincere e farlo a modo suo, senza schemi fantasiosi, senza piacevolezze inutili, vincere e basta