romanews-roma-femminile-betty-bavagnoli-indicazioni

ROMA FEMMINILE BAVAGNOLI – L’AS Roma è lieta di comunicare che Betty Bavagnoli assumerà l’incarico di Head of Women’s Football del Club fino al 30 giugno 2024. Bavagnoli ha guidato la Roma dalla panchina sin dall’anno di formazione della squadra, il 2018, per un totale di 76 partite ufficiali culminate nella conquista della Coppa Italia del 30 maggio.

Le parole di Betty Bavagnoli

“Sono grata alla Roma per avermi scelta per questo ruolo. Dopo tre bellissime stagioni da allenatrice ho sentito fosse arrivato il momento di cominciare un nuovo capitolo”, ha commentato Bavagnoli. “In tutto il mondo la Roma è conosciuta per il senso di appartenenza e per l’incredibile entusiasmo dei suoi tifosi: per me è un orgoglio poter trasmettere questi valori e lavorare per far sognare a nuove generazioni di ragazze e bambine di poter indossare la nostra maglia”.

Il commento di Tiago Pinto

Nel nuovo ruolo, Bavagnoli avrà la responsabilità di tutte le attività del calcio femminile del Club. “Desidero ringraziare Betty per il lavoro svolto in questi anni come coach, il suo contributo per la crescita delle nostre ragazze è stato determinante”, ha dichiarato il General Manager dell’area sportiva del Club Tiago Pinto. “Dopo la conquista della Coppa Italia, siamo felici di poter continuare ad affidarci alla sua conoscenza del settore e alla sua leadership: nel nuovo incarico siamo certi che ci aiuterà a perseguire i nostri obiettivi, che sono quelli di continuare a competere per vincere trofei e di creare una forte identità”.

Leggi anche:
ROMA, UFFICIALE IL RINNOVO DI MKHITARYAN: ECCO IL COMMENTO DI TIAGO PINTO

2 Commenti

  1. Ottima scelta, Bavagnoli arriva lì perché se lo è meritato. Occorrerà trovare un’allenatrice altrettanto capace (o allenatore) e rinforzare la rosa per competere con la Juve. In bocca al lupo.

    • secondo me manca una grande centravanti e una centrocampista forte in interdizione. il resto della squadra mi sembra, rispetto a rube e milan, forse migliore di loro. e abbiamo cambi all’altezza in ogni posizione.

Comments are closed.