ROMA FEMMINILE – Le ragazze della squadra femminile Dream Team Arci Scampia e della Roma Calcio Femminile sono state protagoniste a Cascia nell’ambito di “Umbria best match” di una partita del cuore per Ciro Esposito, a due anni dalla scomparsa, in cui si sono sfidate in suo ricordo per uno sport senza violenza. Come riportato dall’Ansa, a testimoniarlo Antonella Leardi, mamma di Ciro e fondatrice di Ciro Vive, che ha fortemente voluto questa partita ed è convinta che “Si può giocare insieme”. Umbria Best Match, ha ospitato anche un momento di confronto, durante il quale le ragazze hanno potuto ascoltare i racconti degli ospiti che hanno condiviso con tutte loro le proprie esperienze di vita. Emanuele Renzini, Ct della nazionale femminile di Boxe, Antonella Leardi, Lorella Cuccarini e la pallavolista Maurizia Cacciatori.