ROMA VITESSE AVVERSARIA – Si sono conclusi a Nyon i sorteggi degli ottavi di Conference League. La Roma affronterà il Vitesse il 10 Marzo in Olanda, giornata di ritorno prevista per il 17 Marzo (dal 28 Febbraio partirà la vendita dei biglietti per la gara all’Olimpico). Conosciamo meglio la prossima avversaria giallorossa:

Leggi anche:
Roma-Vitesse: quarta sfida per i giallorossi contro un’olandese in uno scontro diretto, percorso netto nei precedenti

Prossimi impegni

Vitesse-NEC Nijmegen (27/02/2022)
Vitesse-Sparta Rotterdam (04/03/2022)
Vitesse-Roma (10/03/2022)
Heracles-Vitesse (13/04/2022)
Roma-Vitesse (17/04/2022)

Curiosità

La Roma e il Vitesse non si sono mai incontrati, gli ottavi di conference rappresenteranno quindi la prima occasione di sfida per i due club. L’ultima volta che il club olandese ha giocato contro una squadra italiana risale al 2018 contro la Lazio in Europa League, partita terminata in pareggio.

Leggi anche:
Roma, agli ottavi sarà sfida con il Vitesse. Le prime reazioni dei tifosi: “Non sottovalutare l’avversario”

Risultati e statistiche

Il club olandese, allenato da mister Thomas Letsch, con 37 punti è attualmente al sesto posto dell’Eredivisie. Nelle ultime 7 partite, compreso il match contro il SK Rapid Vienna, contano 5 sconfitte, un pareggio e una sola vittoria. La Roma dovrà fare attenzione soprattutto all’ultimo quarto d’ora del primo tempo: il Vitesse in Conference segna facilmente tra il 30 e il 45 esimo minuto, 5 su 15 le reti segnate in quel frangente. Sarà importante per i giallorossi provare a colpire in avvio di gara, si contano infatti nei primi 15 minuti la maggior parte dei gol subiti dagli olandesi.

Punti di forza e debolezze

Il punto di debolezza più evidente del Vitesse è la difesa: con 37 gol subiti, è il quinto club peggiore del campionato olandese. 19 sono le reti subite nelle ultime 6 partite e 6 i cartellini rossi in 23 giornate di campionato. Meglio l’attacco: 28 volte a segno, è l’ottavo in campionato per fase offensiva mantenendo una media di 1,2 gol a partita.

I singoli

Il Vitesse è composto da una rosa particolarmente giovane, con un solo giocatore trentenne, l’età media dei calciatori è di 23,4 anni. Il perno della squadra è Lois Openda, punta centrale belga di 22 anni, è in prestito al Vitesse dal Bruges. Nelle ultime 7 partite, per lui 4 gol e un assist.

Probabile formazione

Vitesse (4-3-2-1): Schubert; Rasmussen, Doekhi, Bazoer; Domgjoni, Bero, Tronstad, Wittek, Gboho; Openda, Baden Frederiksen

Manuela F.