romanews-roma-giovanni-ayroldi-arbitro

ROMA EMPOLI AYROLDI – Sono stati resi noti gli arbitri della 7a giornata di Serie A. La Lega Calcio e l’Aia hanno pubblicato i direttori di gara dei match del prossimo weekend. Il direttore di gara della sfida tra Roma ed Empoli sarà il signor Giovanni Ayroldi della sezione di Molfetta. Al Var ci sarà Mazzoleni mentre l’Avar è stato assegnato ad Alassio. Gli assistenti sono i signori Berti e Di Iorio. Per l’arbitro pugliese un solo precedente con i giallorossi: vittoria sul Benevento per 5-2 del 18 ottobre 2020 grazie alle reti di Perez, Pedro, Veretout e la doppietta di Edin Dzeko. Per i toscani, nessun precedente in Serie A mentre ben 3 nel campionato di Serie B. Il bilancio è positivo con una vittoria e due pareggi.

Serie A, designazioni 7a giornata

ROMA – EMPOLI h. 18.00
AYROLDI
BERTI – DI IORIO
IV: ZUFFERLI
VAR: MAZZOLENI
AVAR: ALASSIO

CAGLIARI – VENEZIA Venerdì 01/10 h. 20.45
VOLPI
TEGONI – TOLFO
IV: MARCHETTI
VAR: BANTI
AVAR: DI VUOLO

SALERNITANA – GENOA Sabato 02/10 h. 15.00
MARIANI
VALERIANI – MARCHI
IV: MASSIMI
VAR: IRRATI
AVAR: MONDIN

TORINO – JUVENTUS Sabato 02/10 h. 18.00
VALERI
GIALLATINI – GALETTO
IV: BARONI
VAR: DI PAOLO
AVAR: CARBONE

SASSUOLO – INTER Sabato 02/10 h. 20.45
PAIRETTO
LONGO – MARGANI
IV: GARIGLIO
VAR: NASCA
AVAR: PERETTI

BOLOGNA – LAZIO h. 12.30
MASSA
PAGLIARDINI – SCATRAGLI
IV: MAGGIONI
VAR: MARESCA
AVAR: BRESMES

H. VERONA – SPEZIA h. 15.00
CAMPLONE
PRETI – AFFATATO
IV: SANTORO
VAR: GHERSINI
AVAR: DE MEO

SAMPDORIA – UDINESE h. 15.00
ORSATO
COSTANZO – MOKHTAR
IV: MINELLI
VAR: NASCA
AVAR: COLAROSSI

FIORENTINA – NAPOLI h. 18.00
SOZZA
BINDONI – LO CICERO
IV: SERRA
VAR: AURELIANO
AVAR: MELI

ATALANTA – MILAN h. 20.45
DI BELLO
BACCINI – CECCONI
IV: DOVERI
VAR: ABISSO
AVAR: VIVENZI

Leggi anche:
Zaniolo ci sarà con l’Empoli

2 Commenti

  1. Io mi domando se è normale che Irrati dopo i disastri al VAR del derby venga subito rimandato al VAR in salernitana-genoa (ma per qualsiasi altra partita farei lo stesso discorso).
    Nemmeno una piccola pausa di riflessione, pause che è il modo in cui vengono puniti gli arbitri.
    Evidentemente lo considerano un grande esperto di VAR o peggio ancora che non ha commesso nessun errore al derby.
    Non lo so, rimango basito, anche se dopo aver (ri)visto ieri all’opera la nostra vecchia conoscenza Cakir col malcapitato Milan non mi stupisco più di niente…

Comments are closed.