4 Agosto 2022

Roma, è fatta per Veretout al Marsiglia: ecco le cifre e i dettagli

Le strade di Jordan Veretout e della Roma si separano dopo tre anni. Secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio infatti il giocatore francese giocherà la prossima stagione al Marsiglia. Il trasferimento è a titolo definitivo. L’OM pagherà Veretout 11 milioni di euro, ai quali potranno esserne aggiunti altri 4,5 di bonus (due milioni in caso di raggiungimento di 30 presenze stagionali e due milioni e mezzo in caso di qualificazione alla prossima Champions League). 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

14 commenti

  1. Don Zauker ha detto:

    Eccellente…come tutto il mercato fin qui …. Totale fiducia e avanti tutta!!!

  2. NICOLA ha detto:

    Ottima mossa del GM Pinto, vendere adesso Veretout a 11 + 4,5 di bonus, per giunta a 30 anni…ora con questi soldi sotto con Frattesi e il centrocampo è bello che fatto. DAJE ROMA DAJE!!!

  3. Thomas ha detto:

    Peccato perche’ Veretout in forma era affidabile, ma capisco che non voglia restare a fare panchina, e che Mourinho vista l’involuzione del francese la stagione scorsa, non lo consideri piu. Se entrano tutti i bonus direi che 18M sono piu che buoni per Veretout. Daje cosi.

  4. Sk3le ha detto:

    A me un po dispiace per Veretout, è uno che in campo ha sempre dato il fritto, sarebbe stata un ottima riserva, se giochiamo con il 3-4-2-1 rimaniamo con tre centrocampisti per due posti, matic cristante wijnaldum ed eventualmente bove?

    • Max ha detto:

      E pellegrini, che nasce come centrocampista.

      Mou non fa le cose a caso e nella amichevole più di livello del precampionato ha schierato pellegrini a centrocampo…

      • Sk3le ha detto:

        Ma in questa stagione ha dato il suo meglio dietro la punta, io ricordo che quando giocava a centrocampo lo insultavano tutti

  5. Asromaebasta! ha detto:

    Onestamente dispiace, a Roma ha sempre fatto più che bene, un centrocampista fabbro ma dai piedi discreti in campo, fuori mai una sopra le righe. Peccato mou non lo abbia mai visto per le sue potenzialità, aveva ancora da dare secondo me.
    In bocca al lupo!

    • Bifo82 ha detto:

      Secondo me è sempre stato un giocatore sopravvalutato, girava bene solo con un modulo (433) e quando tutti giravano bene, appena ci stava una difficoltà spariva. Ottimo affare in uscita, a sta botta tanti complimenti a pinto.

      • Asromaebasta! ha detto:

        Mha, è sparito nel momento in cui con mou no ha più avuto fiducia e titolarità. Negli altri due anni, al netto di cali fisiologici suoi e della squadra, ha sempre avuto una buona affidabilità.
        Ricordo sicuramente di partite in cui non si vedeva per 90min, ma sono molte di più quelle in cui ha dato un buon contributo, sia difensivo che offensivo.
        Detto ciò venderlo a 15 totali, dopo averlo comprato a circa 20 tre anni fa, è un capolavoro!

    • cico ha detto:

      idem

  6. Michele ha detto:

    A me è piaciuto in questi 3 anni, ma applauso alla società che va per profili superiori e monetizza

  7. Secco ha detto:

    Ottimo ? Fantastico!!
    Vendere veretout con soldi freschi in questo mercato dove tutti pagheranno.. è una mossa geniale!
    Ora al posto di veretout c’è wijnaldum..
    Al posto di diawara c’è Matic
    Al posto di oliveira bove

    Direi che abbiamo fatto non un salto in avanti, avemo fatto un salto mortale!
    I centrocampisti sono Matic wijnaldum Pellegrini Cristante e bove , più udite udite … ivkovic e fatiganti..
    lo so , sono pazzo, ma i pazzi sono solo grandi sognatori a volte..
    Forza roma!
    Preso 3 abbonamenti ! 💪🏼🤩⚽️❤️

    Ps grazie a veretout , ma la faccia da tigre ce L ha avuta poco..

  8. MDC ha detto:

    Non ve sta mai bene un ca**o. Per come siamo abituati dovevate essere tutti soddisfatti già solo con l’arrivo di Dybala e Matic. Adesso hanno preso pure Winaldum e Belotti. Un mercato così mesa che non è mai stato fatto nella storia della Roma. Sti ca**i de Veretout, au reovir. Anzi se mo riesce a vendere Villar,Diawara e Carles Perez gli costruisco personalmente una statua a mani nude a Pinto.