RASSEGNA STAMPA AS ROMA – “Fare troppi calcoli rischia di abbassare il livello della nostra qualità”. Come riporta La Repubblica (M.Pinci), Spalletti tiene alta l’attenzione: “Non ci affidiamo al destino, noi alla partita vogliamo andarle incontro, perché aspettiamo di viverla da otto mesi”.