RASSEGNA STAMPA AS ROMA –  La curva Sud è divisa “da barriere architettoniche e ha ingressi indipendenti“. Questo, riporta Il Corriere della Sera (L. Valdiserri), il presupposto alla base dell’apertura della Sud laterale. La parte ex Distinti, scrive il giudice sportivo, “non ha avuto nulla a che fare con l’esposizione degli striscioni sanzionati“.