Foto Tedeschi

ROMA CSKA SOFIA BIGLIETTI – La Roma scalda i motori per il campionato ma anche per i gironi di Conference League. Il 16 settembre alle 21 i giallorossi ospitano il CSKA Sofia allo Stadio Olimpico e sono pronti a contare sull’appoggio dei propri tifosi. Il sito capitolino fa sapere che è aperta la vendita dei biglietti per assistere alla gara, e rende note le modalità di acquisto e di ingresso allo stadio. Di seguito il comunicato.

Leggi anche:
Roma, lunedì pomeriggio si torna a Trigoria

Il comunicato

La UEFA Conference League entra nel vivo! Il 16 settembre, alle ore 21:00, la Roma ospiterà allo Stadio Olimpico il CSKA Sofia. Sarà il nostro primo impegno nella fase a gironi. I biglietti possono essere acquistati, esclusivamente online, dalle ore 12:00 del 3 settembre. E i prezzi partono da 5 euro!

Vediamo tutto quello che c’è da sapere.

Per Roma-CSKA Sofia è prevista una prevendita per gli abbonati Serie A 2019-20 nei settori di Curva Sud, Curva Sud Laterale e Distinti Sud

Non solo. Gli abbonati Serie A 2019-20 potranno sempre usufruire di un prezzo scontato cliccando sull’apposito link di acquisto. Sempre. Ossia, anche qualora decidessero di comprare i tagliandi dopo il periodo a loro riservato.

Sia in prevendita, sia in vendita libera, i tifosi della Roma potranno acquistare massimo 4 biglietti a transazione.

PUNTI VENDITA

I BIGLIETTI SARANNO ACQUISTABILI ESCLUSIVAMENTE ONLINE SU ASROMA.COM

CONTACT CENTER AS ROMA (solo per acquisto ridotto disabili/invalidi 100%) – Tel. 06.89386000 (dal lunedì al venerdì, orario 9:30-18:30)

PUNTO VENDITA STADIO OLIMPICO (solo giorno partita) – Viale delle Olimpiadi, 61

MODALITÀ DI ACCESSO ALLO STADIO

In ottemperanza al Dl Covid del 23 luglio 2021, per assistere agli eventi sportivi sarà necessario essere in possesso della “Certificazione Verde COVID-19” (Green Pass). L’obbligo scatta per tutti i partecipanti dai 12 anni in su. È una certificazione digitale e stampabile (cartacea), che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) e un sigillo elettronico qualificato. In Italia, viene emessa soltanto attraverso la piattaforma nazionale del Ministero della Salute. La Certificazione attesta una delle seguenti condizioni:

  • aver fatto la vaccinazione anti COVID-19 (in Italia viene emessa sia alla prima dose sia al completamento del ciclo vaccinale)
  • essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore
  • essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi

 La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.

Per tutte le informazioni aggiuntive, vai alla pagina di acquisto biglietti e clicca su Dettagli Partita.

Vi aspettiamo allo Stadio Olimpico!