Foto Tedeschi

ROMA CSKA SOFIA PROBABILI FORMAZIONI – Dopo la vittoria all’ultimo respiro contro il Sassuolo in campionato, la Roma cerca continuità anche in Europa. La squadra di José Mourinho esordisce nella fase a gironi della Conference League, la nuova coppa organizzata dalla Uefa, nel match di oggi alle 21, allo Stadio Olimpico, contro il CSKA Sofia. I giallorossi. dopo aver superato il turno preliminare battendo il Trabzonspor, adesso sono alle prese con i gironi. Fanno parte del gruppo C anche Bodo Glimt e Zorya. Arbitra la sfida lo svedese Glenn Nyberg, coadiuvato dagli assistenti Mahbod Beigi e Andreas Söderqvist.

I precedenti

Roma e CSKA Sofia si sono già affrontate sei volte nella loro storia: due nella Coppa dei Campioni 1983/1984 (doppia vittoria per 1-0 negli ottavi di finale), due nella fase a gironi dell’Europa League 2009/2010, con altre due vittorie della Roma, 2-0 all’Olimpico e 3-0 in trasferta e due lo scorso anno sempre in Europa League, con le due gare terminate 0-0 all’Olimpico e 3-1 per i padroni di casa in Bulgaria. In totale i giallorossi hanno sconfitto avversari bulgari 5 volte su 8, con il tre su tre in casa

Roma-CSKA Sofia, le probabili formazioni: le scelte dei tecnici

Roma in campo con il 4-2-3-1 con Rui Patricio in porta, Karsdorp, Smalling, Mancini e Calafiori in difesa. Veretout può riposare con Cristante e Diawara pronti in mediana. Carles Perez (o Zaniolo), Pellegrini e El Shaarawy sulla trequarti con Shomurodov che avrà una chance in attacco.

Il tecnico della formazione bulgara si affiderà al 4-3-3 come per il resto della sua stagione. Una squadra quindi votata, almeno all’apparenza, all’attacco con Ahmedov e Wildschut come terminali offensivi. Le assenze pesanti a centrocampo di Youga e Caicedo faranno però cambiare volto alla mediana bulgara che sarà quindi in emergenza in mezzo al campo.

Leggi anche:
CSKA Sofia: un 4-3-3 per provare a sorprendere Mourinho e stupire in Conference

Dove vederla

Roma-Cska Sofia sarà visibile in diretta tv su Sky: il canale di riferimento per seguire l’esordio dei giallorossi in Conference League sarà Sky Sport Arena (canale 204 del satellite), ma anche Sky Sport al numero 254.

La sfida di Conference League tra Roma e Cska Sofia verrà trasmessa anche in streaming su DAZN: per gli abbonati, occorrerà accedere al sito di DAZN o scaricare l’app su smart tv compatibili, pc, smartphone, tablet, console PlayStation 4 o 5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), oppure collegare il televisore al computer con un cavo ad alta definizione o utilizzando dispositivi Amazon Firestick o Google Chromecast.

Roma-Cska Sofia, inoltre, in streaming sarà visibile anche con Sky Go, il servizio che Sky offre ai propri abbonati: sarà necessario scaricare l’app su pc, smartphone o tablet.

Roma-CSKA Sofia, le probabili formazioni

ROMA (4-2-3-1): 1 Rui Patricio; 2 Karsdorp, 6 Smalling, 23 Mancini, 13 Calafiori; 17 Veretout, 42 Diawara; 11 Perez, 7 Pellegrini, 92 El Shaarawy; 14 Shomurodov.
A disp.: 67 Fuzato, 63 Boer, 24 Kumbulla, 19 Reynolds, 14 Kumbulla, 3 Ibanez, 5 Vina, 4 Cristante, 59 Zalewski, 55 Darboe, 14 Villar, 21 Mayoral, 22 Zaniolo, 77 Mkhitaryan, 9 Abraham.
All.: José Mourinho

INDISPONIBILI: Spinazzola (rottura del tendine d’Achille).
BALLOTTAGGI: Mayoral-Shomurodov
IN DUBBIO: -.
SQUALIFICATI: –
DIFFIDATI: –

CSKA SOFIA (4-3-3): 1 Busatto; 19 Turitsov, 2 Mattheij, 29 Lam, 18 Mazikou; 8 Carey, 11 Catakovic, 7 Bai; 10 Yomov, 23 Ahmedov, 30 Wildschut
All.: 
Stoycho Mladenov
A disp.: 16 Donchev, 25 Evtimov D. (P), 28 Galabov, 36 Marinov, 14 Krastev, 5 Varela, 34 Iliev, 35 Lozanov, 37 Sotirov, 11 Catakovic.

BALLOTTAGGI: 
IN DUBBIO: 
INDISPONIBILI: Youga, Geferson
SQUALIFICATI: Caicedo
DIFFIDATI: –

Arbitro: Glenn Nyberg (SWE)
Assistenti arbitrali: Mahbod Beigi (SWE), Andreas Söderqvist (SWE)
Quarto uomo: Victor Wolf

3 Commenti

  1. Er sor Mazz-Inho ha già detto in conferenza stampa che è meglio il campionato….male molto male. Questa Coppa noi la vogliamo. Caro Mazz-Inho la nostra Fede non è il tuo ahow. FACTA!

    • Anvedi aho so du settimane che strusci dietro le notiziete nascondi perché non avevo perso na partita, ora qualcosa da ridire l’ai trovato. Pussavia vatte a rintana a fornello che presto ce le buschi pure co quella squadra de rimaneggiati. Lazziale infiltrato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here