ROMA-CROTONE – “Calcare un campo come l’Olimpico ci renderà orgogliosi, non m’importa chi incontriamo. Non guardo Roma o Juve come se fossero di un pianeta diverso, fanno parte del nostro campionato. Sono squadre abituate a vincere, quando incontrano squadre anche più forti di noi le mettono in mezzo e le battono facilmente. Sono quel tipo di partite che ti possono aiutare a fare il salto di qualità”. Queste le parole in conferenza stampa di Nicola, allenatore del Crotone, prossimo avversario della Roma.