romanews-roma-primavera-darboe-gol
Foto Tedeschi

ROMA CROTONE DARBOE ZALEWSKI – Dopo i 67 minuti in campo tra il debutto in A di domenica scorsa contro il Sampdoria e la prova di giovedì sera contro il Manchester United nel ritorno delle semifinali di Europa League, oggi per Ebrima Darboe è il giorno dell’esordio da titolare in Serie A.

Leggi anche:
Roma, Zalewski e quell’esordio in Europa sulla scia di De Rossi

Darboe in campo, Zalewski dalla panchina

«Darboe domani sarà titolare», ha annunciato ieri Paulo Fonseca verso la gara col Crotone. Come scrive La Gazzetta Sportiva, parole chiare e dirette: un’investitura vera e propria da parte di un allenatore che vuol lasciare qualche traccia in più in un domani che non sarà suo. Nessun dubbio nel dare fiducia anche dal primo minuto a Darboe dopo che nel giro di quattro giorni lo ha fatto debuttare prima in A e poi in Europa League. E la storia umana prima che calcistica del gambiano si carica di nuove emozioni. Da Balotek, in Gambia, a quel viaggio, sei anni fa, verso la Libia per salire su uno di quei barconi della speranza verso l’Europa. Partirà solo dalla panchina, invece, Nicola Zalewski, il 19enne di Tivoli con origini polacche (gioca nella Polonia Under 20), centrocampista offensivo di qualità. Giovedì ha propiziato l’autogol di Telles che da dato alla Roma il successo contro lo United. Come il suo idolo, Daniele De Rossi, ha esordito con la Roma prima in Europa che in campionato.