14 Aprile 2022

Una Roma stellare asfalta il Bodo 4-0 e agguanta la semifinale. Uragano Zaniolo, fa tripletta. Apre Abraham

Foto Tedeschi

ROMA BODO CRONACA – Com’è che si dice del karma? Non interessa a nessuno. L’unica cosa importante è la Roma che approda in semifinale (dove trova il Leicester), annichilendo il Bodo dal minuto zero. Non c’è mai stata partita, un 4-0 che poteva essere anche più severo. Apre Abraham dopo pochi minuti, e poi spazio alla tripletta di Zaniolo, che addirittura sembrava potesse partire dalla panchina. E invece Mourinho l’ha lanciato dall’inizio, e non c’è stato modo migliore per ripagare tale fiducia. Un mancino rasoterra, e altre due reti d’autore, con due tiri sotto l’incrocio frutto di tecnica, fisicità e talento. Bodo non pervenuto, se non per un paio di timide iniziative. E poi è tutta una festa. Le polemiche, le scorie, i veleni. È tutto soffocato, strozzato dal grido assordante dell’Olimpico. È la notte di Zaniolo, è la notte della Roma, è la notte della gente.

SEGUI IL MATCH CON IL COMMENTO LIVE DI ROMANEWS SUL NOSTRO CANALE TWITCH

SECONDO TEMPO

94′ – Termina il match. ROMA IN SEMIFINALE

93′Hagen prova il mancino da fuori, palla al lato.

93′Vetlesen prova un ultimo assalto, Smalling chiude ancora una volta.

90′ – Il Bodo ora gestisce palla, facendo passare questi ultimi minuti.

89′ – Saranno 4 i minuti di recupero. Roma ad un passo dalla semifinale.

87′ – ? Doppio cambio Bodo: Kvile per Wembangomo, Nordas per Solbakken.

85′ – ? Dentro anche Veretout per Mkhitaryan e Maitland Niles per Zalewski

85′ – ? Qualche problema anche per Abraham, che lascia il posto a Pérez.

84′ Solbakken cerca ancora la percussione, Smalling non fa passare neppure gli spifferi.

82′ – Ora il Bodo prova qualche iniziativa ma Mancini chiude ogni spazio a Boniface.

79′Sampsted mette in area un pallone interessante per Boniface, che in rovesciata spara altissimo.

77′ – Oliveira prova subito a mettere un pallone in mezzo per Abraham, troppo alto.

76′Wembangomo chiude male nei pressi dell’area, Felix quasi riesce a beffare il Bodo, ma Sampsted lo chiude in corner.

75′ – Pellegrini lascia il posto a Oliveira, standing ovation anche per lui.

74′Pellegrini a terra, gioco fermo. Dentro lo staff medico.

73′Felix ci prova di testa su corner di Pellegrini, palla altissima.

72′ – ? Cambio Bodo: Mugisha entra per Koomson.

71′ – Grande palla di Pellegrini a pescare Karsdorp, in scivolata l’olandese mette in mezzo e ottiene corner.

69′ – Bello l’uno-due KarsdorpMancini che si butta dentro l’area per raccogliere il passaggio dell’olandese

68′ – Si lotta sulla trequarti giallorossa, con la Roma che non molla di un centimetro.

66′Zalewski stoppa un cross dalla destra di Karsdorp e serve vicino Abraham, stavolta l’inglese viene chiuso da Haikin.

64′Zalewski inarrestabile, prova anche il mancino da fuori, murato da un difensore giallonero.

63′Mancini salva su Boniface! La zampata del 23 toglie dai piedi un pallone insidioso.

62′Mkhitaryan prova ad innescare subito Felix, Larsen ci mette il fisico e blocca la ripartenza.

61′ – ? Doppio cambio Bodo: Boniface e Larsen per Espejord e Moe

60′ – ? Zaniolo lascia il posto a Felix sotto al standing ovation dell’Olimpico. Applausi scroscianti.

60′ – Gioco fermo, Zaniolo a terra per crampi. Dentro lo staff medico.

58′ – Bella la ripartenza di Pellegrini che serve ancora Zaniolo tra le linee, il 22 arriva in sovrapposizione e lascia partire il mancino. Stavolta è centrale.

56′Solbakken prova il tiro dopo una serie di rimpalli, dall’angolo dell’area il suo mancino termina fuori, ma Rui era sulla traiettoria.

56′ – La Roma, avanti di 4, fa girare palla con calma e pazienza.

54′ – Batte lo stesso Solbakken con il mancino a rientrare, tiro completamente fuori misura.

53′ – ? Giallo per Mancini. Interviene in modo irregolare su Solbakken, non era diffidato.

51′ – Ancora numero di Pellegrini sulla trequarti, il 7 scappa via a metà Bodo, il cross per Abraham viene però intercettato.

50′ – ??⚽️⚽️⚽️ GOOOOOL ROMAAAAAAAA ZANIOLOOOOOO ANCORAAAAAAAAA! Uragano il 22! Splendido mancino sotto l’incrocio dopo aver sfondato di prepotenza.

47 – Ibañez atterra Vetlesen, punizione dalla trequarti circa per il Bodo.

46′ Haikin rischia qualcosa nell’appoggio, con Zaniolo che arriva aggressivo.

45′ – E’ il Bodo a toccare il primo pallone, ma i giallorossi riconquistano poco dopo.

45′ – Si riparte. Nessun cambio.

PRIMO TEMPO

46′ – Termina il primo tempo.

45′ – Ci sarà un minuto di recupero.

44′ – Fallo su Zalewski ma Sanchez dà il vantaggio, Abraham cerca il corridoio per Pellegrini in area, ma i due non si intendono.

42′ – Mancini lascia partire un lancio lungo per Zalewski, stavolta Sampsted intercetta.

40′ABRAHAM ANCORA! Da posizione defilata col destro punta la porta, Haikin salva in corner.

38′CHANCE ABRAHAM! Cristante sradica il pallone a Wenbangomo e fa partire Pellegrini, destro da fuori e Haikin non trattiene. Abraham rapace sulla ribattuta, ma con il piede Haikin ci arriva ancora.

38′ – Giro palla del Bodo nella propria metà campo.

35′ – Buona l’idea di Cristante di aprire la diagonale per Zaniolo, il difensore del Bodo chiude stavolta.

34′ – Numero di Pellegrini a centrocampo, il 7 manda a spasso un paio di giocatori, ma poi viene triplicato e deve rifugiarsi nel retropassaggio.

34′Zalewski ancora prova a sfondare da sinistra, il suo cross si impenna e Haikin in uscita blocca.

32′ – Moe pasticcia in difesa nei pressi dell’area, Abraham quasi non ne approfitta.

32′ – Ottima apertura di Pellegrini per Karsdorp in percussione, si fa 40 metri ma poi si allunga troppo la palla.

31′ – La Roma si abbassa in questa fase, con il Bodo che fa girare palla.

29′ – ??⚽️⚽️⚽️ DOPPIETTA ZANIOLOOOOOOOOOOO!!! Zaleski in ripartenza micidiale, sterza e serve il 22 tra le vie che con un tocco morbido di mancino la butta dentro.

28′ – Altro grande intervento di Ibañez che chiude Koomson, pericoloso con la sua velocità.

26′ – Primo squillo Bodo. Vetlesen lascia partire un mancino potente, Rui Patricio non si fa sorprendere.

24′ZANIOLO ANCORA ISPIRATO! Fa tutto da solo e sfonda in area, ancora ci prova col mancino, che fa la barba alla traversa.

23′ – ??⚽️⚽️⚽️ GOOOOL ROMAAAAAAAAAAA ZANIOLOOOOOOOOOO!!!!!!! Esplode di gioia l’Olimpico per il mancino di Nicolò che scatta sul filo del fuorigioco e sfodera il rasoterra vincente. Assist di piatto mancino di Pellegrini.

21′PELLEGRINI CI PROVA! Che azione di Cristante che danza sulla linea di rimessa e serve il capitano, che con una zampata devia verso la porta. Haikin ci arriva.

20′Zaniolo scappa via a destra, non vede la linea di passaggio per Abraham e prova il mancino da lontanissimo, palla alta.

19′ – C’è un possibile fallo su Zalewski, ma Wembangomo riparte, Ibañez rientra a mille all’ora e copre in tackle.

18′ – Buona l’idea di Mkhitaryan di aprire dall’altro lato del campo per Karsdorp, che applaude il compagno anche se il pallone è fuori misura.

16′ ABRAHAM SFIORA LA DOPPIETTA! Zaniolo scappa via con un guizzo e innesca Pellegrini. Cross teso per il nove che impatta di tacco, fuori di nulla.

14′CHANCE MIKI! Zalewski scarica su Pellegrini, che trova Mkhitaryan, il destro dell’armeno termina di poco fuori.

13′Mkhitaryan ci prova da fuori area di contro balzo, ma il pallone è centrale e facile per Haikin.

11′ – Mancini atterra Saltnes a centrocampo, Sanchez fischia ancora fallo.

10′Zaniolo sradica un ottimo pallone a Wembangomo, ma per l’arbitro l’intervento è irregolare.

9′ – La Roma resta in zona d’attacco, con Kardorp che guadagna rimessa laterale.

7′ – Buona azione di Zalewski che tiene in campo un pallone difficile, poi il suo cross viene deviato tra le braccia di Haikin.

5′ – ??⚽️⚽️⚽️ GOOOOOL ROMAAAAAAA ABRAHAAAAAAAAAAM!!! Sugli sviluppi di corner cross di Pellegrini in mezzo, ne nasce una respinta di Haikin, l’inglese lo gela nella ribattuta.

4′ – Altro angolo per la Roma, di nuovo Zaniolo.

4′ – Wembangomo prova a verticalizzare per Solbakken, attenta la Roma.

3′Karsdorp cerca la profondità per Pellegrini, palla intercettata dai gialloneri.

2′ – Parte forte la Roma, Pellegrini si butta al posto di Zaniolo ed entra in area, ma poi perde la palla.

2′ – Subito un corner per la Roma guadagnato da Zaniolo.

1′– ⏱ Si comincia.

Il tabellino

UFFICIALE ROMA (3-5-1-1) : 1 Rui Patricio; 23 Mancini, 6 Smalling, 3 Ibañez; 2 Karsdorp, 4 Cristante, 77 Mkhitaryan (85′ Veretout), 7 Pellegrini, 59 Zalewski (85′ Maitland-Niles); 22 Zaniolo (60′ Felix); 9 Abraham (85′ Pérez).
A disp.: 87 Fuzato, 24 Kumbulla, 15 Maitland-Niles, 42 Diawara, 64 Felix, 37 Spinazzola, 92 El Shaarawy, 52 Bove, 27 Oliveira, 5 Viña, 31 Pérez, 14 Shomurodov .
All.: José Mourinho.

BALLOTTAGGI:
IN DUBBIO:
DIFFIDATI: Cristante, Ibañez, Kumbulla, Viña
SQUALIFICATI: –
INDISPONIBILI: –

UFFICIALE BODO GLIMT (4-3-3): 12 Haikin; 3 Sampsted, 18 Moe (60′ Larsen), 4 Hoibraten, 5 Wembangomo (88′ Kvile); 10 Vetlesen, 23 Hagen, 14 Saltnes; 77 Koomson (72′ Mugisha), 28 Espejord (60′ Boniface), 9 Solbakken (88 Nordas).
A disp.: 30 Smits, 2 Larsen, 26 Kvile, 16 Konradsen, 32 Mugisha, 19 Fet, 11 Pellegrino, 21 Sorli, 24 Nordas, 8 Boniface.
All.: Morten Kalvenes (Kjetil Knutsen squalificato)

BALLOTTAGGI:
IN DUBBIO:
DIFFIDATI: Haikin, Solbabben, Sampsted, Hoibraten, Wembangomo
SQUALIFICATI:
INDISPONIBILI:

ARBITRO: José Maria Sanchez (SPA)
ASSISTENTI: Cabañero – Iñigo 
IV UOMO: Cesar

Ammoniti: 53′ Mancini (R)
Espulsi:
Marcatori: 5′ Abraham (R), 24′, 29′, 53′ Zaniolo (R)

Note:

IL PRE PARTITA

Ore 20.52 – Il terreno di gioco era stato innaffiato prima del riscaldamento, viene innaffiato di nuovo a ridosso del fischio d’inizio in attesa che le squadre rientrino dagli spogliatoi.

Ore 20.28 – Allo Stadio c’è anche Vincent Candela sotto la Curva Sud, cori e applausi per l’ex giallorosso.

Ore 20.16 – Entra in campo la Roma per il riescaldamento.

Ore 20.16 – La distinta delle due squadre direttamente dalla nostra inviata allo Stadio Olimpico

Ore 20.13 – I primi giocatori del Bodo entrano in campo, boato di fischi dagli spalti, con l’Olimpico quasi al completo.

Ore 20.05 – Colpo d’occhio allo Stadio Olimpico, che si tinge quasi totalmente di giallorosso.

Ore 19.47 – La Roma arriva allo Stadio Olimpico.

Ore 19.42 – La Roma annuncia la propria formazione ufficiale.

I precedenti

Precedenti amari per la Roma contro il Bodo. L’ultimo dei quali l’andata dei quarti di Conference, che ha visto la squadra di casa ribaltare i giallorossi all’Aspmyra Stadion. Al vantaggio iniziale di Pellegrini ha risposto Wembangomo e poi Vetlesen verso la fine della gara. E da non dimenticare poi la pesantissima sconfitta per 6-1. Doppietta di Botheim e di Solbakken, poi reti di Berg e Pellegrino. Carles Pérez aveva messo a segno il gol della bandiera nell’andata dei gironi di Conference di quest’anno. La squadra di Mou non ha trovato però la vittoria neppure al ritorno, terminando la gara 2-2 con gol di El Shaarawy e Ibañez (e Solbakken e Botheim ancora).

Dove vederla

La gara tra Bodo Glimt e Roma sarà visibile in chiaro su Tv8 (disponibile anche in streaming) e in streaming live e on demand su DAZN. Basta collegarsi al sito dell’emittente (previo abbonamento) o in alternativa scaricare l’app disponibile per smart tv, smartphone e tablet, sia iOS che Android. In più, è possibile installare l’app anche su Fire tv Stick. In alternativa, sarà trasmessa anche su Sky Sport (numero 252), Sky Sport Uno (numero 201), in streaming su Sky Go e NowTV. E, come sempre, Romanews vi terrà informati in tempo reale prima, durante e dopo la gara, tramite il nostro sito o i nostri canali social (Twitch, Facebook, Twitter e Instagram). Sarà possibile seguire anche in radio sulle frequenze dei 90 FM di New Sound Level. Per collegarvi sarà sufficiente aprire i nostri canali social e cliccare sulla diretta o direttamente dal nostro sito (o la nostra App, disponibile per Android e iOS), cliccando sul banner a destra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

12 commenti

  1. lupus ha detto:

    Cristante ed Oliveira non aiutano Mkhitaryan abbastanza.Zaniolo fuori è sbagliato.

    • Stefano 118 ha detto:

      Magari è più che Pellegrini (specialmente) e Miky non aiutano i primi due. Se la palla “prima” non la conquisti è complicato pensare di fornirà a chiunque. Non trovi?? Il nostro problema è il totale abbandono al loro destino dei 2 centrali, quando ci compattiamo (tipo derby) le cose non vanno malino. Qualcuno pensa ai record personali forse??

  2. lupus ha detto:

    Se dietro tengono, si può vincere ugualmente.

  3. Giuliano ha detto:

    Per me giocheremo a Tre in mezzo Al Campo perche’ come visto all’andata Cristante Ed Oliveira soli se li mangiano,
    Patricio
    Karsop. Mancini. Smalling. Ibanez
    Cristante
    Oliveira. Veretout
    Pellegrini. Niki
    Abraham

  4. STEFANO ha detto:

    Il Bodo Glimt neanche fosse il Real Madrid…. eppure suderemo le 7 camicie per averla (forse) vinta….Se non dovessimo farcela di può considerare una stagione fallimentare nonostante Mourinho in panchina… visto che per trasferte in campionato con Napoli ed Inter ci condizioneranno anche il 6 posto…

  5. Estremo ha detto:

    Miky a centrocampo? Non mi piace tantissimo in quella posizione, lui e Pellegrini danno il meglio quando sono vicini all’area di rigore avversaria

  6. Vincent Vega ha detto:

    SI-SI-SI-SI! Questa è una prestazione! Questa è una partita! Allora questi giocatori, volendo, con impegno, concentrazione e dedizione alla causa, qualcosa sanno fare! BRAVI TUTTI!

  7. STEFANO ha detto:

    Era questa la vera differenza che mi aspettavo sin dalle partite nel girone ..Perfetti da primo all’ultimo secondo oggi la Doppia di Zorro è stata devastante Zaniolo Zalenwski

  8. Vincent Vega ha detto:

    Splendido il 2 a 0, questo è calcio!

  9. Il vecchio sarchiapone e la giovine donzella ha detto:

    Ma quindi tutti esperti tutti ipercritici ma allo stadio nessuno. È tutto dire