Roma-Benatia. L’ora dell’addio

23/08/2014 - 7:50

RASSEGNA STAMPA – Il braccio di ferro tra Mehdi BENATIA e la ROMA potrebbe concludersi in questo fine settimana. Il difensore, come riporta Il Messaggero (S. Carina), è destinato al BAYERN MONACO (con mediazione a sorpresa dell’agente Raiola) per una cifra intorno ai 30 milioni di euro più bonus. In questi giorni il marocchino ha fatto capire che nelle prossime 48 ore potrebbe chiudersi il tutto e al ritorno da Atene, dove stasera ci sarà la sfida contro l’AEK ATENE, la squadra potrebbe non trovare già più il numero 17. Benatia negli ultimi giorni si è trovato a che fare anche con un ambiente che non era più quello del ritiro austriaco, dove i big dello spogliatoio avevano provato a più riprese a convincerlo a rimanere. Questa settimana un paio di calciatori influenti della squadra (Totti in primis) gli hanno fatto presente come fosse arrivato il momento di prendere una decisione. Una decisione in realtà già presa a maggio, dopo essersi visto recapitare la prima offerta di adeguamento contrattuale, certificata da Sabatini in “300-400 mila euro più bonus”. In casa giallorossa sono già pronti i rinforzi, con Marko BASA sempre in bilico ed un MANOLAS che ancora non si è accasato all’ARSENAL. L’alternativa è CHIRICHES del TOTTENHAM.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*