OCCHIO AL FISCHIETTO – Sarà Martin Atkinson a dirigere la sfida di mercoledi tra Roma e BATE Borisov. 44 anni, il fischietto inglese è internazionale dal 2007. In Champions League ha diretto 35 incontri ed è un arbitro tenuto molto in considerazione in ambito internazionale, dato che l’anno scorso ha diretto la semifinale della massima competizione europea tra Juventus e Real Madrid e qualche settimana dopo è stato chiamato anche ad arbitrare la sfida tra Siviglia e Dnipro, finale di Europa League. Con Atkinson le italiane non hanno un buon ruolino di marcia, dato che in 9 precedenti possono vantare solo 2 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte.

NESSUN PRECEDENTE CON LA ROMA – Atkinson non ha mai diretto la Roma in nessun match europeo, nè in Champions League nè in Europa League.

RITROVA IL BATE DOPO 7 ANNI – L’arbitro inglese ha diretto in una sola occasione il BATE Borisov e bisogna risalire al 30 settembre 2008. In quella circostanza i bielorussi riuscirono a pareggiare per 2-2 con la Juventus in casa, in una gara valida per la fase a gironi della Champions League di quella stagione.

Riccardo Ugolini