ROMA ATTACCO – L’attacco della Roma è da sfoltire. In questo momento, infatti, ci sono ben 11 giocatori per quattro ruoli. Considerando il 4-2-3-1 di Mourinho vuol dire che, a conti fatti, ci sono 3 giocatori in più se si considera solo la questione numerica.

Leggi anche:
La Roma fa felice il Mancini deluso: ecco il rinnovo, i dettagli

Roma, che abbondanza in attacco: le certezze e chi può andare via

Di questo gruppo di 11 giocatori, come scrive La Gazzetta dello Sport, solo 4 sono destinati a rimanere: Borja Mayoral (è stato rinnovato da poco il prestito), Pellegrini, Zaniolo e Mkhitaryan fresco di rinnovo del contratto. Chi partirà quasi certamente è Cengiz Under che, però, non verrà riscattato dal Leicester e per il quale bisognerà trovare un’altra sistemazione e Justin Kluivert: il Lipsia vuole riscattarlo, ma nelle ultime ore è emerso anche l’interesse del Marsiglia. Tra Pedro e Perez, poi, il secondo è favorito a lasciare Trigoria, già ai margini del progetto con Paulo Fonseca. Senza dimenticare Pastore a cui, però, sarà estremamente difficile trovare una destinazione. E poi ci sono i giocatori in bilico come Dzeko. La Roma lo lascerebbe partire per liberarsi del pesante stipendio da 7,5 milioni e nelle ultime ore le quotazioni dell’addio del giocatore sono salite, probabilmente con l’avallo di Mourinho. C’è poi il caso El Shaarawy: ha voglia di rivincita ed è convinto che con la preparazione tornerà ad alti livelli. Il club lo spera, ma se arriveranno offerte si siederà a parlarne.

12 Commenti

  1. Dzeko. La Roma lo lascerebbe partire per liberarsi del pesante stipendio da 7,5 milioni e nelle ultime ore le quotazioni dell’addio del giocatore sono salite, probabilmente con l’avallo di Mourinho.
    Sempre le vostre caxxate!!!! Caro Alessandro Tagliaboschi forse è meglio che ti dedichi alla musica dove sei più portato….Dzeko non vuole andare via e la volontà dei giocatori è determinante…

  2. Caro Alessandro non ho interesse a insegnare niente a nessuno ma vi prego “…le solite fonti…” andrebbero accertate prima di scrivere o copiare altri post o articoli… Mi ricordano le fonti di Davids che ha preso casa a Roma, Allegri prossimo allenatore della Roma, Sarri firma domani con la Roma….. Poi sappiamo benissimo tutti quanto la gazzettadellosport sia vicina alla Roma, o no?

    • Io non ho insultato nessuno…. se scrivete che Sarri domani firma per la Roma o non siete documentati quanto la notizia sia vera o copiate le notizie senza verificarle e quindi non siete dei giornalisti ma dei copiatori di articoli altrui … e questo è un insulto? Vi invito solo a non copiare e basta ma cercate di approfondire prima di gettare li per li una notizia non verificata e non verificabile…. anche questo non mi sembra un insulto… Poi fate come vi pare!!!! Saluti e dimenticavo FORZA ROMA (perché io sono della Roma gli altri non so’)!!!

  3. Egregio Tagliaboschi, io penso che l informazione sia un sacro diritto. Contemporaneamente penso che informare con la verità sia nello stesso un sacrosanto “” dovere””!! Buon lavoro. Con rispetto. Un vero tifoso giallorosso.

  4. Ha ragione Tagliaboschi, la fonte e’ citata nell’articolo. Questo non significa che Tagliaboschi non dovrebbe essere mandato a spaccare la pietra in ogni caso.

  5. Questa Società vi sta facendo letteralmente sbattere la testa al muro. E’ chiara la vostra (giustificatissima) necessità di dover necessariamente scrivere (quindi dire) qualcosa ogni giorno, ma con questo articolo usciamo veramente da ogni logica: tanto per cominciare la Roma, come tutte le squadre che affrontano tre competizioni, ha bisogno di un doppione per ogni ruolo; non sono io a dirlo, ma la storia recente di questo sport, con la Roma che nonostante sia uscita da una stagione non esattamente positiva aveva appunto complessivamente 8 giocatori in quel ruolo (ElSha, Miky, Pellegrini, Pastore, Perez, Pedro, Dzeko e Mayoral, senza ovviamente nominare Zaniolo). Penso, con tutto il rispetto per Romanews che seguo con affetto e per il ragazzo che ha redatto l’articolo, che in questo momento evitare di scrivere cose campate in aria sarebbe meglio. Se poi fosse come dite voi vorrebbe dire che la Roma acquisterebbe 4 pezzi in attacco, sicuramente di livello vista la buona qualità di quelli che già ci sono, e ne saremmo tutti ben felici! P.s.: io Under lo terrei, non ne darei così scontata la partenza 😉

Comments are closed.