18 Settembre 2022

Roma-Atalanta: il bilancio sorride ai giallorossi. Mourinho mai sconfitto in carriera da Gasperini

I giallorossi di José Mourinho sfidano la capolista della Serie A con l’obiettivo di continuare la striscia di risultati positiva

Foto Tedeschi

Dopo aver guadagnato i primi tre punti in Europa League contro l’Helsinki, la Roma oggi scende in campo allo stadio Olimpico contro l’Atalanta. I giallorossi di José Mourinho sfidano alle 18 la capolista della Serie A con l’obiettivo di continuare la striscia di risultati positiva, prima di fermarsi per la sosta per le nazionali.

Numeri

La Roma e l’Atalanta si sono sfidate 122 volte in Serie A. Il bilancio, con 56 vittorie, 38 pareggi e 28 sconfitte, sorride ai giallorossi. Allo stadio Olimpico, su 61 gare disputate, soltanto 7 volte i romanisti non sono riusciti a guadagnare i tre punti (36 successi, 18 pari). José Mourinho non ha mai perso contro Gian Piero Gasperini: su sette occasioni di incontro tra i due tecnici, il portoghese ha vinto cinque volte (due sulla panchina della Roma la scorsa stagione e tre da allenatore dell’Inter). Due infine sono state le partite terminate in parità: Inter-Genoa nel 2008 e la stessa partita, con lo stesso risultato finale, l’anno successivo. L’Atalanta ha vinto senza subire gol tutte le ultime tre trasferte di campionato, in Serie A non ottiene almeno quattro successi esterni consecutivi da dicembre 2021. La Roma invece ha vinto senza subire gol le ultime due partite casalinghe di campionato ma i giallorossi non ottengono tre successi interni consecutivi con porta inviolata da maggio 2019.

Curiosità

All’Olimpico domenica si sfidano due delle tre squadre che contano più attacchi verticali in questo campionato: l’Atalanta (19 come il Milan) e la Roma (14). Entrambe le formazioni hanno già realizzato una rete in seguito ad un’azione di questo tipo (i giallorossi contro il Monza e i bergamaschi contro la Sampdoria). La Dea ha conquistato 14 punti e subito tre gol finora in campionato: nelle prime sei partite stagionali di Serie A non aveva mai fatto meglio (dopo sette gare il proprio record di punti risale al 2019/20). Luis Muriel ha realizzato sette gol contro la squadra allenata da José Mourinho: nel massimo campionato italiano finora ha fatto meglio solamente contro Torino (otto) e Udinese (undici). In casa Roma invece, Totti è il giocatore con più presenze e gol nelle sfide contro la Dea (25 partite e 10 reti). Il secondo giallorosso con maggior presenze è Losi (24), chiudono il podio De Rossi e Giannini, entrambi terzi a quota 20.

Manuela Fais

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.