romanews-roma-dan-ryan-friedkin-romaempoli
Foto Tedeschi

ROMA ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI – E’ stata convocata per il 26 novembre l’assemblea straordinaria dell’A.S. Roma che ha ad oggetto l’aumento di capitale. L’assemblea dei soci fa seguito alla decisione del consiglio di amministrazione che aveva deliberato di sottoporre agli azionisti la proposta di posticipare al 31 dicembre 2022 il termine ultimo per l’esecuzione dell’aumento di capitale e aumentare fino ad 460 milioni l’importo massimo dell’aumento di capitale sociale scindibile, da offrire in opzione a tutti gli azionisti, in conformità alle nuove esigenzepatrimoniali della società. Il rinvio del termine per l’esecuzione dell’aumento di capitale e l’aumento dell’importo massimo si sono resi necessari alla luce dell’evoluzione finanziaria del gruppo AS Roma. La prossima assemblea del 26 novembre in prima convocazione, e occorrendo del 27 novembre in seconda, avverrà anche in parte ordinaria per l’approvazione, tra l’altro, del bilancio al 30 giugno 2021.

Leggi anche:
Mourinho squalificato: non sarà in panchina con il Cagliari e salta anche la conferenza stampa di vigilia

5 Commenti

  1. vorrei partecipare a questo AdC .. certo i soldi che si propongono di mettere e farci mettere sono tanti e le nuove Azioni che verranno emesse saranno tantissime .. ma se entro in questo AdC (di solito ne sto’ fuori volentieri ..) e’ davvero solo perche credo che questo AdC si possa dare una mano alla Societa’ e creare una Base Economica importante e solida per l’immediato presente e per il futuro della Roma.

Comments are closed.