CALCIOMERCATO ROMA OLSEN – Continua il feeling tra la Roma e la Ligue 1. Dopo le cessioni al Marsiglia di Pau Lopez e Under, entrambi in prestito con riscatto obbligatorio al raggiungimento di determinate condizioni, anche altri due calciatori della rosa giallorossa sono vicini a trasferirsi in Francia. E’ notizia recente l’accordo a un passo tra la Roma e il Nizza per Justin Kluivert, ma c’è anche un altro ‘esubero’ vicino alla cessione. Si tratta di Robin Olsen, portiere rientrato alla base dopo il prestito all’Everton. Lo svedese, secondo gianlucadimarzio.com, è vicino al trasferimento al Lille, che avrebbe scelto lui per sostituire Maignan, passato al Milan. Tuttavia per favorire l’operazione servirà un contributo della Roma sull’ingaggio da corrispondere allo svedese.

Leggi anche:
ROMA, KLUIVERT SALUTA: A UN PASSO L’ACCORDO CON IL NIZZA

14 Commenti

    • ma ci son tanti siti sulla lazie vai li a fare sti commenti no? Son solo i laziali ad avere un emisfero del cervello fisso sulla roma ed i giocatori della roma… come tu ci confermi.

      • no! io commento qui perchè sono romanista anche se sono anche laziale..che problema c’e..sempre roma è!

        Lazio e Roma stessa cosa più o meno..forti uguali..trofei uguali..stesso stadio, lazio=roma

  1. Se vede che non capisci niente de calcio e che sei da Lazio Patricio e molto più forte e Più affidabile di Reina me tengo Rui patricio

  2. Se il Lille veramente volesse Olsen, sarebbe interessante proporre scambio (più chiaramente un conguaglio a favore del Lille) per arrivare a Renato Sanches, che è un centrocampista con caratteristiche ideali per la Roma di Mourinho…. Tiago Pinto che ne pensi ?!…

  3. ma poi questi hanno vinto il campionato, vanno in champions in prima fascia, pijano na fracca de soldi, e a loro serve il contributo pe lo stipendio? sapessi a noi

  4. Olsen sarà un altro prestito con diritto di riscatto che non verrà mai esercitato, ce lo terremo sul groppone fino a fine contratto, come insegnano le storie di Boriello, Juan Jesus, Pastore, Fazio, Santon ecc tutta gente che sa di essere scarsa e piuttosto che giocare e fare figuracce in campo rimane a Roma a godersi stipendi seduti in panchina

  5. io preferivo pau lopez ed olsen.
    tra karsdorp e florenzi preferisco Santon.
    Poi in difesa farei giocare Fazio che è esperto, Bianda che può esplodere.
    In mezzo Diawara che è anche offensivo, poi Pastore trequarti.
    Davanti metterei kluivert, robben (che è svincolato) e pellegrini prima punta così si sfruttano le sue potenzialità offensive.
    Cosa ne dite?

Comments are closed.