ROMA ABRAHAM INFORTUNIO – Tammy Abraham rassicura tutti. Il centravanti inglese, infatti, è atterrato intorno alle 20.30 all’aeroporto di Fiumicino, dopo l’infortunio alla caviglia accusato nel match di ieri tra Ungheria e Inghilterra, senza apparire zoppicante e con un sorriso che era possibile scorgere da dietro la mascherina. Il 9 della Roma è stato chiaro con i cronisti presenti: “Se sto bene? Sì”. Alla domanda sulla possibilità di vederlo in campo nel big-match di domenica contro la Juventus, anche lì la risposta è positiva: “Sì, penso di farcela”. Una ventata di ottimismo in un ambiente che, nelle ultime ore, era caduto nello sconforto dopo le immagini di ieri sera, che lo vedevano uscire dal campo zoppicante aiutato da un membro dello staff tecnico dell’Inghilterra. Abraham, subito dopo il rientro nella Capitale, è stato sottoposto ad esami che hanno evidenziato un forte trauma contusivo alla regione calcaneare destra. La sua disponibilità per la gara dell’Allianz verrà valuta nei prossimi giorni.

Leggi anche:
Juventus-Roma, le probabili formazioni: c’è Zaniolo, sulla sinistra spazio a Calafiori. Dubbi su Abraham

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here