NOTIZIE AS ROMA – Francesco Totti pensi alle periferie romane, prima delle Olimpiadi. E non si faccia strumentalizzare dalla politica. Lo scrive il foglio parlamentare di Pasquale Laurito, “Velina Rossa”, che sottolinea l’ingenuità di una dichiarazione, come quella resa dal “calciatore Totti, che viene trascinato in una polemica sterile a sua insaputa. Ci dispiace perché Totti è un calciatore che proviene dalla periferia, anche se attraverso la sua professionalità ha raggiunto benessere e visibilità”. Il foglio parlamentare invita il capitano giallorosso a “stare attento a essere trascinato in questioni che non gli appartengono, perché anche se oggi viaggia in Ferrari, noi siamo sicuri che non può trascurare quello che avviene nei vecchi quartieri di Roma, nella città, ormai sommersa dai rifiuti e abbandonata all’indisciplina. Non crediamo che i vari Caltagirone e Marchini possano risolvere con le Olimpiadi la grave situazione urbana. Prima vengono le necessità dei cittadini, e poi si può pensare a nuovi passi romani sulla via dell’impero”.

2 Commenti

  1. Porta Metronia è al centro di un ipotetico semicerchio formato in senso orario da sinistra a destra da: Piramide/Circo Massimo/Manzoni/San Giovanni/Re di Roma … do abito io è periferia… no Porta Metronia.

Comments are closed.