OLIMPIADI DI ROMA – “Oggi ho letto l’intervista di Francesco Totti e mi trovo assolutamente in accordo con lui sul fatto che da romano sarebbe orgoglioso di poter ospitare le Olimpiadi a Roma”. Lo scrive Alessia Marcuzzi sulla sua pagina Facebook, a proposito delle di Roma 2024. “Penso che le Olimpiadi potranno essere per Roma e per il nostro Paese un motivo in più per essere fieri di essere italiani. Perché essere italiani è motivo di orgoglio”, prosegue la showgirl. “Ogni volta che vedo una medaglia sul collo di un nostro atleta e sento l’inno di Mameli i emoziono… Allora perché negare a noi e alla nostra nazione, una così grande opportunità di potersi emozionare a casa propria? – si legge ancora  nel post- Sarebbe come dire ai nostri ragazzi: guardate in Italia, nella nostra capitale, non siamo in grado di poter ospitare un grande evento come le Olimpiadi, perche’
questo è un paese che non ha futuro!!! Andate pure via con i vostri cervelli e con i vostri sogni, perché’ qui non si possono coltivare. Lo sport è cultura, è spirito di sacrificio, è emozione….lo sport racchiude in sé quell’insieme di valori che ogni giorno cerchiamo di insegnare ai nostri figli. Sono cosciente che Roma abbia delle emergenze che vadano risolte subito e che sono prioritarie, ma questa possibilità è anche un investimento sul futuro e sul miglioramento della nostra città. “Mi auguro che il prossimo sindaco di Roma (a prescindere dal suo schieramento politico) cavalchi questa grande opportunità’ del sogno Olimpico, facendo ritrovare a questa meravigliosa città’ la dignità’ e la grandezza di cui e’ stata privata in questi anni”, conclude la Marcuzzi.