5 Maggio 2022

Rizzitelli: “Mourinho è l’uomo giusto, difende la Roma contro il sistema”

Foto Tedeschi

ROMA RIZZITELLI – L’ex bomber della Roma Ruggiero Rizzitelli ha rilasciato un’intervista a Il Corriere della Sera, ‘Rizzigol’ contro il Bologna è andato sotto la Curva e ha ottenuto un bagno di affetto da parte dei tifosi presenti. E ora dice la sua sul Leicester e su Mourinho. Di seguito alcune delle sue parole:

Leggi anche:
Roma-Bologna, Rizzitelli riscalda l’Olimpico prima della partita

L’intervista

È come se lo aspettava, lo Special One?
“Una persona che difende così a spada tratta la Roma, i suoi colori e i suoi tifosi è un idolo. Da avversario lo abbiamo odiato, ora averlo dentro Trigoria è bellissimo perché difende la squadra contro il sistema. Si è fatto amare ed è la persona giusta per difendere i valori romanisti”.

Qualcuno lo aveva definito bollito.
“Chi lo aveva chiamato in quel modo non fa l’allenatore nella vita, sta in televisione e critica da un pulpito. Alcuni commentatori prima di dire queste cose dovrebbero fare un esame di coscienza. Ci vuole rispetto per un allenatore che ha vinto venticinque titoli”.

Stasera contro il Leicester che partita sarà?
“Difficilissima, ma un pareggio in trasferta è un buon risultato, peccato che sia cambiata la regola del gol in trasferta. Le possibilità sono al 50% ma si gioca all’Olimpico e un po’ di vantaggio bisogna prenderlo dai tifosi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. Maurizio ha detto:

    Rizzi comincia a sta zitto per piacere.