Rizzitelli: “Il destino di Lukaku ed Abraham dipende dalla Champions. Per il futuro punterei su Scamacca”

Valerio Bottini
28/03/2024 - 7:24

Foto Tedeschi
Rizzitelli: “Il destino di Lukaku ed Abraham dipende dalla Champions. Per il futuro punterei su Scamacca”

RIZZITELLI ROMA – Ruggero Rizzitelli, ex attaccante della Roma, ha parlato a La Gazzetta dello Sport del futuro del reparto offensivo giallorosso, dove le incognite sono tante, a partire dal probabile addio di Lukaku fino al rientro di Abraham. Queste le sue parole:

L’ importanza di Lukaku.
“Sposta tanto la sua condizione. La Roma ora gioca un calcio che coinvolge ancor di più il belga e lo rende fondamentale. Per andare in Champions non ci si può permettere di sbagliare e spetterà soprattutto a lui fare la differenza a suon di gol. Anche se è il primo a non essere certo di restare il prossimo anno, si tratta di un professionista di livello e farà di tutto per riportare la Roma a disputare la prima competizione europea. Anche perché, se esiste una chance di trattenerlo, dipende quasi esclusivamente dalla qualificazione in Champions”.

Il rientro di Abraham dopo il grave infortunio.
“Bisogna capire quali sono le sue condizioni. Nessuno può garantire nulla in termini di rendimento dopo un infortunio come il suo. Lo scorso anno Abraham non ha giocato una stagione positiva a differenza della prima, non è un caso se prima dell’infortunio la società stava pensando di venderlo per fare cassa e finanziare il mercato. Il suo destino dipenderà dalla qualificazione alla Champions e dalle scelte che Lukaku farà in estate”.

L’attaccante ideale per il futuro.
“Di attaccanti interessanti ce ne sono tanti, dipende tutto da quanto puoi investire sul mercato. A me piace molto Scamacca, lo avrei preso già lo scorso anno, ora però temo che strapparlo all’Atalanta non sarebbe semplice”.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...