20 Settembre 2022

Rizzitelli: “Contro l’Atalanta la Roma ha giocato molto bene. E’ un momento sfortunato ma presto arriveranno i gol”

Le parole dell'ex attaccante giallorosso

Foto Tedeschi

Ruggiero Rizzitelli ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport. L’ex attaccante della Roma ha parlato del momento che stanno attraversando i giallorossi e delle sue aspettative. Di seguito uno stralcio delle sue dichiarazioni:

“Il problema del gol non è quando crei e non segni. È quando proprio non riesci a creare, perché in quel caso è più complicato trovare soluzioni. Capisco che ci sia un po’ di rammarico, quando crei tanto come fatto con l’Atalanta e poi non riesci a vincere ci sta che ti dia fastidio e ti arrabbi. La Roma ha giocato molto bene, è normale il rammarico di non aver fatto gol. Ma non ne farei una tragedia, il problema è quando fatichi a creare gioco.”

Possibile che un attacco con Abraham, Dybala, Belotti e Zaniolo sia 9° in campionato?

“Gli attaccanti vivono momenti sì e altri no. Vedi Dybala: adesso gli riesce tutto, ogni pallone che tocca è gol. Tammy sta vivendo il momento opposto, potrebbe tirare in qualsiasi modo e contro qualsiasi squadra, ma il pallone non entrerebbe. Pure lo scorso anno prima non aveva iniziato bene, poi prendeva solo pali, ma quando si è sbloccato non si è fermato più”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.