romanews-roma-trigoria-chris-smalling-gonzalo-villar-allenamento
Foto Tedeschi

RITIRO ROMA CRONACA ALLENAMENTO – Dopo la prima uscita stagionale contro i dilettanti del Montecatini, concluso con il risultato di 10-0, la Roma è tornata in campo a Trigoria (sul Campo Testaccio) per il consueto allenamento pomeridiano (durato circa un’ora e mezza), quest’oggi aperto ai cronisti. Prima di iniziare la seduta, Mourinho si è servito dei teleschermi in campo per rivedere alcune immagini della gara di ieri. I giallorossi hanno iniziato la sessione in palestra, dopodiché sono stati i portieri ad entrare per primi in campo, seguiti, circa 20 minuti dopo, dal resto del gruppo. Sono tornati gli assenti al match contro il Montecatini, Dzeko, El Shaarawy, Pellegrini, Veretout e Karsdorp. Gli uomini di Mou hanno effettuato una fase di riscaldamento, poi due giri di torello ad alta intensità, poi alcuni esercizi di conclusione a rete ed infine una partitella 7 contro 7. Il tutto sotto gli occhi attenti di José Mourinho, che ha dispensato consigli e non ha mai rinunciato ad incitare i suoi. Assenti alla seduta Florenzi, Cristante, Spinazzola, Calafiori, Mayoral e Zalewski. Domenica ad attendere i giallorossi, di nuovo al centro sportivo Fulvio Bernardini, c’è un nuovo test contro la Ternana di Cristiano Lucarelli, neopromossa in Serie B. Di seguito la cronaca dettagliata dell’allenamento di oggi.

Da Trigoria
Alessandro Tagliaboschi

La cronaca dell’allenamento

Ore 18.34 – Termina la seduta.

Ore 18.30 – Partitella 7 contro 7 con i “trequartisti” a fare da jolly. Sull’altra metà campo ci sono i trequartista non coinvolti in partitella, che si alternano e che si allenano sui movimenti offensivi.

Ore 18.17 – Mourinho segue l’allenamento in prima persona con il suo staff, con continui incitamento alla squadra.

Ore 18.16 – E’ il momento di un esercizio di conclusioni a rete, con due giocatori che scattano senza palla partendo da metà campo e con un giocatore dalla fascia che crossa al centro. Una volta concluso a rete i due calciatori che non hanno segnato devono tornare rapidamente a metà campo. Il gruppo è diviso tra giocatori con il fratino arancione, per cui crossano Veretout e Feratovic, e fratino rosso, per cui crossano Ciervo ed El Shaarawy.

Ore 18.05 – Alcuni giocatori non hanno preso parte alla seduta odierna, chi per motivi legati alle ferie, chi per ragioni di condizione fisica. INDISPONIBILI: Florenzi (ferie concordate), Cristante (ferie concordate), Spinazzola (rottura del tendine d’Achille), Calafiori (problema alla caviglia), Mayoral (gestione fisica), Zalewski (gestione fisica).

Ore 17.55 – I giocatori hanno svolto due giri di torello ad alta intensità. La squadra è divisa in quattro gruppi: quando il pallone, esce chi sbaglia deve correre al centro di un altro gruppo.

Ore 17.45 – Inizia la parte di riscaldamento atletico sul campo. A disposizione anche i giocatori che erano assenti ieri nella partita contro il Montecatini: Dzeko, El Shaarawy, Pellegrini, Veretout e Karsdorp. Out invece Calafiori, che al termine del match di ieri ha accusato un dolore alla caviglia.

Ore 17.40 – Scendono in campo i calciatori dopo la prima parte di seduta in palestra. Squadra al centro del campo a rapporto con Mou: vengono riviste sul maxischermo delle situazioni di gioco della partita di ieri contro il Montecatini.

Ore 17.30 – La seduta si svolge sul Campo Testaccio. La metà sinistra del campo ha una porta grande e una da calciotto all’altezza del centrocampo. Tra di esse sono posizionati 4 gonfiabili e 5 manichini a simulare degli avversari. Stessa cosa nella metà campo opposta, dove al posto dei manichini ci sono i cinesini.

Ore 17.20 – Terminata la prima parte di allenamento in palestra, ora iniziano a scendere in campo i portieri: Fuzato, Cardinali, Boer e Mastrantonio, tutti agli ordini di Nuno Santos. Dopo un breve riscaldamento i portieri hanno cominciato l’allenamento sulle parate a mezza altezza.

Ore 16.45 – Prima dell’inizio della seduta, Mourinho con il suo staff riguardano, grazie allo schermo presente sul campo, le immagini dell’amichevole di ieri.

Ore 16.40 José Mourinho, insieme al suo staff, prepara l’allenamento sistemando sul campo conetti, palloni e sagome.

2 Commenti

  1. bell’ allenamento, grazie a Romanews che ce lo propone .. quest’ anno so’ cani loro .. li famo neri a tutti o a quasi tutti .. finalmente un allenatore vero ..

Comments are closed.