ROMA MOURINHO TRIGORIA – Sale sempre di più l’attesa per l’arrivo di Josè Mourinho a Roma. A Trigoria sono iniziati i lavori per migliorare le strutture ed è in atto una grande ristrutturazione degli uffici.

La Roma divisa tra mercato e rinnovamento di Trigoria

Sarà molto stretto il rapporto tra Mourinho e i Friedkin che avranno anche gli uffici molto vicini. Come riportato da La Repubblica, a Trigoria è in atto un grande lavoro di ristrutturazione sotto gli occhi della famiglia Friedkin. I proprietari avranno un ufficio poco distante dal campo di allenamento con grandi vetrate per poter visionare il tutto. Per lo Special One è previsto un open space dove, come da sua abitudine, si confronterà a quattrocchi con tutti i suoi giocatori uno per uno. Per quel che riguarda il mercato, Tiago Pinto sta lavorando per provare a piazzare gli esuberi che costano alla Roma circa 70 milioni di stipendi. Le priorità da piazzare sono Florenzi, Olsen, Nzonzi, Kluivert e Under che torneranno dai loro rispettivi prestiti con l’obiettivo di trovare una soluzione prima del 6 luglio giorno del ritiro a Trigoria.

Leggi anche:
Agente di Veretout: “Non ho pagato per la procura di Jordan”

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità