SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – La rubrica di Romanews.eu “Senti chi parla… alle radio” è lo spazio quotidiano in cui potete leggere i commenti sul mondo Roma di speaker e opinionisti protagonisti dell’etere romano raccolti dalla nostra Redazione.

Antonio Felici a Centro Suono Sport: “Un personaggio come Mourinho dobbiamo tenercelo stretto per anni. Esistono le categorie per ogni cosa, sia per gli allenatori che per i direttori sportivi. Petrachi qui era venuto per costruire una bella squadra di provincia in grado di lottare al massimo per l’Europa League. Guarda caso Mourinho chi ha messo tra i cedibili? Gran parte dei giocatori presi da lui”.

Francesco Balzani a Centro Suono Sport: “Più che sulla scia di Mourinho, Pinto sembra più sulla scia di Petrachi e forse, per rapporto qualità-prezzo, ha fatto addirittura peggio. Dopo Oliveira, un affare non suo, non è riuscito a smuovere nulla, nonostante ci siano state delle occasioni. Se Ndombele va al Valencia mi scoccia un po’.”

Augusto Ciardi a TeleRadioStereo: “Chi costa di più tra Scamacca e Zaniolo? Secondo me Zaniolo. Se la Roma impazzisse e in estate decidesse di venderlo, troverebbe qualcuno disposto a spendere 50 milioni per lui. Mentre Scamacca al massimo potrebbe valere 30-35 milioni.”

Marione a Centro Suono Sport: “Dobbiamo fare attenzione agli acquisti delle altre squadre. Se l’anno prossimo vogliamo lottare per i primi tre posti, dobbiamo considerare che l’Inter prende Gosens, titolare della nazionale tedesca, pagandolo 28 milioni. La differenza è che loro hanno un direttore importante, loro non danno 28 milioni per Kumbulla, danno 28 milioni per uno degli esterni più forti che ci stanno. Xhaka? Se lo prendi adesso ok, ma se è quello il regalo che mi fai a giugno, beh non funziona così.”

Roberto Pruzzo a Radio Radio Mattino: “Non mi aspetto altri colpi. Secondo me ora serve di essere più sicuri degli acquisti presi. Secondo me Maitliand-Niles non è un fenomeno ma ti può dare una mano. La speranza è il recupero di Spinazzola che è una garanzia per il futuro. Anche in difesa hai 4 calciatori, in mezzo e davanti la Roma ha molte alternative. Il sistema di gioco non mi convince.”

Stefano Carina a Radio Radio Mattino: “Secondo me la Roma ha chiuso il suo mercato. A me non sembra che Diawara voglia lasciare la Capitale. Lui ha un ingaggio di 2,2 più bonus che è molto importante. Si fa fatica in Italia a pensare che un club medio possa fare un’offerta per lui. Il Valencia aveva chiesto informazioni ma sta prendendo Muriba. I calciatori accostati alla Roma però sono sempre lì, serve prima una partenza.”

Ilario Di Giovambattista a Radio Radio Mattino: “Io sto leggendo ovunque che c’è la possibilità di prendere Granit Xhaka.”

11 Commenti

  1. Possibile che una società come l’AS ROMA sia ostaggio di un giocatorucolo come Diawara?
    Venga messo fuori rosa fino a quando non cambia idea.
    In meno di un anno diventa un ex-giocatore, e vediamo se la prospettiva gli piace, visto che è ancora giovane.

    • Il valore di Diawara è irrilevante ai fini della questione. La Roma (sbagliando, era giocatore da non prendere, lo scrivo da anni) gli ha fatto un contratto, e lo deve rispettare.

  2. Alla roma serve un allenatore
    Contro empoli e genoa si vincerebbe anche senza nessuno in panchina
    Vedremo se con Sassuolo, Inter, Atalanta e Lazio farà la differenza o sarà sempre colpa del sole, del freddo, del sistema o dello stadio…

  3. Passano gli anni. Passano i mesi. Cambiano i presidenti. Cambiano i progetti. Ma in ogni finestra di mercato noi romanisti dobbiamo sentire sempre le solite storie… Se non parte tizio non puoi prendere caio.
    Questa estate se non si è preso il centrocampista era tutta colpa di Nzonzi.
    Ora invece è colpa di Diawara.
    Basta. Non se ne può più. Pietà.

    A quando una società forte economicamente e politicamente che mette in tribuna un tesserato reticente e dannoso e riesce a spendere almeno una manciata di milioni ( o servono gli sceicchi anche per un investimento da 10 milioni…?) di tasca propria per poter prendere un giocatore normale ma utilissimo alla causa. Tipo Xaxha o il Kamara di turno?

Comments are closed.